Indietro
domenica 29 novembre 2020
menu
Icaro Sport

NTS Informatica. La ricetta di Edoardo Tiberti per battere i Tigers Forlì

In foto: Edoardo Tiberti ospite a Calcio.Basket
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 17 nov 2017 18:22 ~ ultimo agg. 18:38
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nome: Edoardo
Cognome: Tiberti
Nato il: 9/5/97
A: Londra
Altezza: 204 cm
Peso: 100 kg
Come ha iniziato con il basket? Avevo sei anni, la pallacanestro è da sempre lo sport di famiglia ed è stato naturale per me iniziare a giocare.
Squadra preferita: Boston Celtics.
Il miglior giocatore: Michael Jordan.
Il compagno che vorresti avere: Kyrie Irving.
In campo si ispira a: Nessuno in particolare, ma ammiro molto Karl Anthony Towns e vorrei riuscire a giocare come fa lui.
Obiettivo della stagione: Individualmente voglio migliorare il più possibile sotto tutti i punti di vista e diventare più costante, come squadra la nostra priorità è la salvezza e cercare di fare bene partita per partita.
Come si trova a Rimini? È una città fantastica, i riminesi sono accoglienti e gentili, mi trovo molto bene.
Il suo punto forte? Dare sempre tutto quello che ho quando gioco.
Cosa vorrebbe migliorare? Devo cercare di essere più costante.
Cosa sarà necessario fare per vincere contro Forlì? I Tigers stanno facendo molto bene, dovremo imporre il nostro gioco e il nostro ritmo, rimanendo sempre concentrati.