Indietro
menu
Medicina del dolore

Mal di schiena: il movimento è il rimedio più efficace

Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 9 nov 2017 17:30 ~ ultimo agg. 9 ago 15:25
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il mal di schiena “aspecifico” colpisce tre persone su quattro almeno una volta nella vita. L’aspetto importante è che nel 90% dei casi il dolore è aspecifico (non relazionabile ad una o più strutture) benigno, (non ci sono cause patologiche serie) ed è autolimitante (tende a risolversi spontaneamente nel primo mese).

Contrariamente a quello che molti pensano, non essendoci cause specifiche che giustifichino il dolore in alcuni casi, come nella lombalgia, non occorre stare fermi, anzi il mantenimento o la ripresa del movimento sono necessari per migliorare la sintomatologia.

Guarda il video:

Notizie correlate
di Redazione