Indietro
mercoledì 24 febbraio 2021
menu
Icaro Sport

Cattolica-Igea Marina 2-0. Giallorossi in vetta alla classifica

In foto: L'1-0 di Brighi
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 1 nov 2017 23:41 ~ ultimo agg. 2 nov 18:39
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

CATTOLICA CALCIO 1923-IGEA MARINA 2-0
[kaltura-widget uiconfid=”30012021″ entryid=”0_pow9i4lc” width=”400″ height=”223″ /]

IL TABELLINO
Cattolica 1923: Andreani, Casolla, Politi, Cruz (77′ D’Elia), Giorgini, Pasini, Angelelli (46′ Cuomo), Mercuri, Pasolini, Brighi (86′ Coli), Terrafino (46′ Raimondi). A disp.: Venghi, Epiceno, Silvestri, Raimondi, Cuomo, Coli, D’Elia. All.: Giorgi.

Igea Marina: Rossi, Abbondanza, Bocchini, Pirini (77′ Minacapilli), Zanotti, Venturi, Brighi (63′ Righini), Casadei, Carestia, Ceccarelli (52′ Fusi), Belloni (57′ Bellavista). A disp.: Berardi, Comandini, Della Motta, Fusi, Righini, Bellavista, Minacapilli. All.: Gavagnin.

Arbitro: Sintoni della sez. di Faenza.

Reti: 22′ st Andrea Brighi, 48′ st Cristian Coli.

Ammoniti: 36′ Terrafino Leandro Gabriel, 50′ Zanotti Franco, 67′ Brighi Andrea, 91′ Politi Simone.

I RISULTATI DELLA 10A GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Allo stadio “Calbi” di Cattolica si affrontano per la 10a giornata del campionato di Promozione girone D Cattolica e Igea Marina.

Prima mezzora di studio, senza azioni di rilievo. La partita entra nel vivo nell’ultimo quarto d’ora della prima frazione. Al 33′ rimessa di Casolla per Brighi, che va al tiro, Rossi respinge e Pasolini da due passi alza oltre la traversa. Gol fallito dai giallorossi.
Un minuto dopo Andreani è attento su una punizione dalla trequarti bucata da due difensori locali.
Al 40′ Brighi conquista un calcio di punizione dal limite dell’area. Lo stesso Brighi tocca per Pasolini, il cui destro sfila a lato di un niente.
Al 41′ Thomas Brighi scambia con Carestia, si sistema il pallone sul destro e va al tiro, conclusione che non crea grattacapi ad Andreani.
Al 42′ Pasolini lavora palla in area e serve Brighi, che calcia a giro, non trovando il bersaglio.
Al 44′ sulla punizione dall’out di sinistra di Casolla Casadei rischia di combinarla grossa, il suo colpo di testa con Rossi in uscita fa venire i brividi ai compagni. Si va all’intervallo sullo 0-0.

La ripresa inizia con un’azione in orizzontale degli avanti giallorossi nell’area dell’Igea Marina: Terrafino per Pasolini, palla a Cuomo, il cui tiro è ribattuto da Casadei, poi Casolla alza la mira.
Al 9′ Pasolini ci riprova da calcio piazzato, questa volta è il palo a dirgli no.
Al 14′ contropiede dell’Igea Marina: il neoentrato Bellavista fa tutto bene, ma il suo diagonale sull’uscita di Andreani finisce a lato di un niente.
Al 18′ i padroni di casa protestano per questo contatto tra Brighi e Zanotti. Per il signor Sintoni di Faenza a commettere fallo è l’attaccante.
Al 21′ il Cattolica passa, grazie anche ad una dormita della retroguardia ospite. Casolla su punizione pesca, con astuzia, Brighi, libero in colpire. 1-0 per i giallorossi. Apprezzabile il tocco di Brighi a scavalcare Rossi.
Al 29′ Raimondi controlla e calcia a fondo campo.
Al 43′ Cuomo avanza per vie centrali e una volta al limite dell’area va alla battuta, sfera oltre la traversa.
Al 47′ il Cattolica raddoppia: lancio di Andreani, Bocchini non ci arriva, Rossi è fuori dai pali, così Coli può involarsi verso la porta avversaria sguarnita e realizzare il 2-0 con il quale si conclude la partita.

Il Cattolica sale a quota 20 e raggiunge il Pietracuta in vetta alla classifica.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA
Le interviste del dopogara a cura di Mario Aratari:
[kaltura-widget uiconfid=”30012021″ entryid=”0_ivvqdsgt” width=”400″ height=”223″ /]

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione