giovedì 13 dicembre 2018
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
ven 5 mag 2017 10:02 ~ ultimo agg. 10:03
Print Friendly, PDF & Email
2 min 93
Print Friendly, PDF & Email

Vaneton Interclays Reggio Emilia-Rubicone In Volley 2-3 (26-24, 21-25, 25-18, 23-25, 5-15)

IL TABELLINO
Rubicone: Aldini 19, Pascucci 16, Muccioli 7, Sirri 2, Nori 12, Perrone 8, Ortolani 7, Mazzi 10, Gherardi, Iorio e Carlini (L) non entrati, Collini e Sacchetti. Allenatore Forte.

Vaneton Interclays RE: Mariani, Tagliavini 11, Bulgarelli 15, Costi 5, Caffagni 18, Gozzi 1, Naldi, Messori, Vergnani, Ferrari (L). Allenatore Mariani.

CRONACA E COMMENTO
Pur sudando, i ragazzi della Rubicone In Volley espugnano Reggio Emilia con un meritato 2-3 inflitto al Vaneton Interclays ipotecando così il passaggio al secondo turno dei play off, in attesa dell’incontro di ritorno di domani, sabato 6 maggio.

Non facile il ritorno in campo per la formazione del coach Forte, che mancava dalle partite ufficiali da circa un mese. A tratti contro i reggiani i gialloblu si sono dimostrati con poco ritmo e un po’ nervosi, specie sino al quarto set nel quale invece, sotto 1-2 con i set, e con 22-14 sul campo, hanno completamente cambiato marcia e con un grande cuore sono riusciti a chiudere con una vittoria da incorniciare.

La partita. Nel primo set lo starting six proposto da Forte vede capitan Aldini e Mazzi di banda, Nori e Perrone centrali, la linea palleggiatore-opposto è composta da Muccioli e Pascucci, i liberi sono Iorio, in fase di ricezione e Carlini in fase di difesa.

Gli emiliani partono bene e sorprendono i gialloblu prima sul 10-6, poi 14-8 e solo dopo un time-out del coach Forte si riportano sotto per 18-16. Nuovo allungo dei padroni casa 22-18 , ma l’innesco gialloblu di Ortolani porta il pareggio 24-24; alla fine sono i reggiani a chiudere per 26-24.

Nel secondo set cambio di marcia dei gialloblu che ingranano subito 4-8, poi 6-11 e dopo un beve ritorno dei reggiani 11-12 ci pensano con il loro rientro Mazzi e Sirri a mantenere le distanze per chiudere 21-25 e pareggiare i set 1-1.

Nel terzo set si viaggia sul binario della perfetta parità sino al 12-12, poi tre errori consecutivi dei gialloblu spianano la strada ai padroni casa che chiudono il set sul 25-18.

Nel quarto set il Vaneton vuole chiudere la partita e dopo una breve situazione di parità riesce ad infilare un secco parziale di 7-0 portandosi sul 22-14. Pubblico e addetti ai lavori pensano sia finita ed invece il coach Forte mette in campo Ortolani che con Nori e Mazzi riprendono la squadra portandola a giocare divinamente e grazie anche alla regia di Muccioli produce un impensabile parziale di 11-1, che porta alla vittoria per 23-25 del set e al pareggio (2-2).

Nel quinto set i reggiani demotivati e stanchi sono subito preda degli ancora scatenati gialloblu, che in breve chiudono e vincono per 5-15.

Cuore, grinta e compattezza sono le arme vincenti dei ragazzi della Rubicone In Volley, che sabato 6 maggio alle ore 21.00 alla Palestra Togliatti di San Mauro Pascoli dovranno riproporsi per staccare l’altra metà del biglietto per i quarti di finale dei play-off.

Negli altri incontri dei play off nella parte alta del tabellone, quella che interessa i gialloblu, i modenesi del Fasipol Basser hanno superato il Titan Services per 3-1; mentre nella parte bassa Spem Faenza-Canottieri Ongina Piacenza 1-3; Energy Volley Parma-Venturoli Bologna 3-0.

Fabio Berardi

Altre notizie
Calcio D girone F

Isernia-Sammaurese 1-1

di Icaro Sport
Calcio D girone F

Savignanese-Matelica 0-1

di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
Calcio Serie D girone F.

Santarcangelo-Matelica 0-2

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO