Si è aperta ufficialmente la 5a edizione di Challenge Rimini

Challenge Rimini 2017

in foto: Challenge Rimini 2017

Con la Conferenza Stampa oggi si è ufficialmente aperta la quinta edizione di Challenge Rimini

È Romina Ridolfi, responsabile della Segreteria Organizzativa, a fare gli onori di casa in occasione della conferenza stampa di apertura della quinta edizione di Challenge Rimini. Si tratta di un’edizione da record quanto a numeri di partecipazione, eccezion fatta per il Campionato Europeo del 2015.

Nel complesso nel fine settimana gareggeranno a Rimini 1.300 atleti nella gara regina di domenica e 800 in quelle di sabato, fra distanza sprint e la gara dei bambini.

Challenge Rimini 2017Romina Ridolfi: “Per noi questa grande partecipazione di atleti è una grande soddisfazione, che va a premiare lo sforzo profuso in tutte queste impegnative stagioni da organizzatori dell’evento. Il percorso di gara è confermato il medesimo degli scorsi anni, salvo qualche piccola modifica proprio nei tratti di tracciato all’interno dell’agglomerato urbano cittadino. La principale modifica riguarda la frazione podistica, che invece di svilupparsi, come da consuetudine, su tre giri a bastone sul lungomare, si sposterà in direzione della darsena e conterà quattro giri. Come ogni anno iniziamo in questa occasione a ringraziare tutti gli attori in campo, cui torneremo a fare applausi e riverenze nel corso del lungo weekend e anche nei giorni a seguire. Tutto questo è possibile solo grazie ad una grande sinergia e alla passione di tutti quelli che prestano energie e tempo alla realizzazione dell’evento”.

Sono presenti insieme a Romina Ridolfi il Pro Athlete Davide Giardini e l’Assessore alle Politiche dello Sport del Comune di Rimini, Gian Luca Brasini.

Davide Giardini, triatleta professionista del Lago di Garda, ma residente negli Stati Uniti, ha scelto Challenge Rimini per tornare a gareggiare nella terra che gli ha dato i natali. Davide sarà infatti sulla starting line della gara pro maschile, per ambire a mettersi al collo una delle medaglie più prestigiose di questa edizione dell’evento riminese.

Davide Giardini: “Io gareggio da molti anni nel circuito americano e ho scelto di esordire in Italia, anzi in Europa, proprio qui a Rimini. Ho avuto modo di studiare i percorsi e trovo che si tratti di una gara veramente bella da affrontare. Sono molto felice di essere qui e di aver accettato quella che può in qualche modo essere una sfida con Giulio Molinari, campione uscente di questa prova. Non ci sarà comunque solo Giulio da tenere controllato. Il parterre dei pretendenti alle medaglie è veramente molto fitto e altrettanto qualificato. L’esito della gara e alla vigilia tutt’altro che scontato”.

L’Assessore Gian Luca Brasini: “Per Rimini questo è il mese delle grandi manifestazioni outdoor. Abbiamo appena chiuso la scorsa settimana la quarta straordinaria edizione della Rimini Marathon. Riapriamo le danze con grande entusiasmo questo fine settimana per questa quinta edizione di Challenge Rimini. Da un punto di vista strettamente organizzativo la complessità nell’allestire un evento come questo è veramente molto elevata. Da parte mia in rappresentanza dell’Amministrazione Locale non posso che ringraziare sicuramente gli organizzatori, ma soprattutto tutte quelle realtà in campo che ci consentono di gestire e limitare al minimo i fastidi per la popolazione. Mi riferisco alla Polizia Locale, alla Polizia, alla Prefettura, alla Questura, ai Vigili del fuoco, alla Capitaneria di porto, ai commercianti, agli albergatori e a tutti quelli che non ho ancora nominato, ma che con il proprio contributo rendono possibile tutto questo”.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454