giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Guiebre il giorno della presentazione
di Maurizio Ceccarini   
lettura: 1 minuto
sab 3 dic 2016 15:26 ~ ultimo agg. 4 dic 20:18
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un esterno pronto a coprire tutta la fascia, sia in fase di copertura che in fase propositiva. E lo sa bene il Rimini, che proprio da una sua iniziativa ha subito domenica scorsa il pareggio allo scadere sul campo dell’Old Meldola. Abdoul Razack Guiebre, esterno sinistro 19enne originario del Burkina Faso, si è presentato alla sala stampa del Neri. Ha cominciato a giocare nel New Team, una società forlivese nella quale è rimasto due anni. Poi il biennio nel Ronco e le quattro stagioni a Meldola.

È al Rimini a titolo definitivo ma, non essendo stato ancora perfezionato il trasferimento, non sarà a disposizione per lo scontro con il Sasso Marconi ma seguirà la sua nuova squadra dalla tribuna. Già il direttore sportivo si era interessato a lui, e la sua prova di domenica scorsa ha convinto la società biancorossa di poter investire su di lui. E Abdoul ringrazia: “Per me è una grande occasione”.

L’intervista video al neobiancorosso:

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna