venerdì 18 ottobre 2019
menu
Icaro Sport

Fipav Rimini. Viaggio alla scoperta della Pgs Omar Rimini

In foto: Le bambine del minivolley della Pgs Omar Rimini
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 25 feb 2016 09:46
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

FIPAV RIMINI. VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLA PGS OMAR RIMINI

Il nostro viaggio all’interno delle realtà del Comitato Provinciale Fipav Rimini questa settimana ci porta alla Pgs Omar Rimini. Un ente nazionale di promozione sportiva, che condivide il progetto educativo e pastorale salesiano (l’acronimo Pgs significa infatti “polisportiva giovanili salesiane”, mentre Omar sta per “oratorio Maria ausiliatrice Rimini”).

“Vogliamo essere un esempio per i giovani e farli crescere attraverso il metodo “Don Bosco” – spiega il vice presidente Marco Rosati, sempre a contatto coi ragazzi. Don Bosco li preparava alla vita grazie allo sport. Noi come polisportiva ci occupiamo di fare pallavolo femminile a livello giovanile”.

Sei le squadre, di cui cinque iscritte ai campionati del Comitato, tutte allenate da Simone Maggioli. “Al di là della nostra prima squadra, che partecipa alla serie D e si trova a metà classifica, abbiamo l’Under 11, che inizia a giocare domani, l’U13, che sta andando benino e si è qualificata pure alle fasi finali, l’U14 arcobaleno prima in classifica, l’U18 che ha totalizzato finora una vittoria e una sconfitta, e la 2a Divisione, che ha chiuso al penultimo posto ma si è comunque qualificata alle finali. Con Maggioli collabora Andrea Bonfè”.

In estate poi la polisportiva di suor Aurora Nicoli ha allargato i propri orizzonti, entrando a far parte del gruppo Bvolley. “Un’idea che hanno avuto il sottoscritto e un altro dirigente, nel momento in cui ci siamo accorti che ogni anno le migliori giocatrici andavano a giocare in altre società, in quanto ricercavano quella “gloria” che noi non riuscivamo a dare loro. In poche completano la trafila dalle giovanili alla prima squadra, tanto che per fare la D abbiamo dovuto prendere diverse ragazze da fuori. Con questa collaborazione col Bvolley e l’arrivo di un allenatore valido come Simone Maggioli, stiamo cercando di dare una svolta”.

Cosa prevede l’accordo? “In questa stagione il Bvolley ci ha dato alcune ragazze, mentre dalla prossima saremo noi a mandargli i nostri talenti più promettenti”.

Gian Marco Porcellini
Ufficio Stampa Comitato Provinciale Fipav Rimini

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna