Indietro
martedì 20 ottobre 2020
menu
Attualità Icaro Sport

Tennis in lutto. Ad 87 anni si è spento il maestro Piero Serafini

In foto: Piero Serafini con il figlio Fabrizio
di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 21 dic 2015 08:17 ~ ultimo agg. 12:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si è spento nella notte tra sabato e domenica Piero Serafini, aveva 87 anni. Serafini, storico maestro di tennis riccionese, era entrato per la prima volta su un campo a 9 anni quando faceva il raccattapalle nelle partite del Duce. Fino a pochi anni fa, anche se già con qualche acciacco, palleggiava ancora con il figlio Fabrizio, a cui, da tempo, aveva lasciato la guida della scuola di tennis, intitolata proprio a Piero. Tantissimi gli allievi che ha educato allo sport e ai suoi valori in quasi 70 anni di attività  Non più di due mesi fa aveva festeggiato 60 anni di matrimonio.

Il funerale sarà celebrato oggi alle 15 nella chiesa Gesù Redentore, l’Alba.

Alla famiglia il cordoglio della nostra redazione.

Dall’Amministrazione Comunale arriva un messaggio di cordoglio: “Il “ Maestro” così come lo chiamavano i riccionesi, ha insegnato a prendere in mano la racchetta da tennis e ad infondere la passione per questa splendida disciplina ad intere generazioni di riccionesi con profonda umanità e competenza. Un’icona di questo sport non solo per Riccione ma per l’intera provincia, le sue doti professionali ed umane mancheranno alla città intera”.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO