Indietro
mercoledì 28 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

12° Trofeo di Nuoto Master "Città di Riccione", un successo

In foto: Lorenzo Parmigiani a delfino (foto di Fabio Cetti)
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 8 dic 2015 19:34
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il 12° Trofeo di nuoto Master “Città di Riccione” si è concluso con successo, di partecipazione, pubblico grazie al buon lavoro della sezione Master della Polisportiva Riccione nell’organizzazione e del personale dell’impianto durante lo svolgimento della manifestazione.

Due giorni di gare allo Stadio del Nuoto di Riccione in cui si sono confrontati oltre 1.000 atleti in rappresentanza di 85 società sportive. Complimenti arrivano anche dai tre atleti russi in gara, tesserati per la Russian Master All Stars.

Per quanto riguarda la classifica per società, primo posto per il Centro Nuoto Bastia Asd (73043,16 punti), seguita dalla Pol. Garden Rimini (54141,20) e dal CN Uisp di Bologna (48244,85) a cui la Polisportiva Comunale Riccione ha lasciato il podio, escludendosi dalla classifica finale come da tradizione (50265,48 i punti ottenuti dalla società ospitante).

Vediamo nel dettaglio i risultati degli atleti della Polisportiva Riccione, che si presentava ai blocchi con 49 atleti.

Due ori per: Pier Giorgio Rossi (M40) nei 100 stile libero e nei 50 dorso; Daniela Rinaldi (M55) 1500 stile libero e 100 rana; Monika Breetsch (M55) 100 e 200 stile libero; Anna Montali (U25) 200 e 400 stile libero.

Un oro e un argento per: Filippo Cocco (M25) oro nei 1500 stile libero e argento nei 200 misti; Emanuela Donati (allenatrice, M35) oro nei 50 farfalla e argento nei 50 dorso; Manuel Gattei (M25) oro nei 100 sl e argento nei 100 rana; Gianlorenzo Parmigiani (allenatore, M25) oro nei 200 farfalla e argento nei 400 misti.

Un oro per: Sara Vanni (M30) nei 50 stile libero; Natalino Gasparini (M60) nei 50 rana.

Due argenti per: Elisa Gambuti (M30) nei 100 e 200 stile libero; Fabio Donati (M35) nei 100 rana e 100 stile libero.

Un argento e un bronzo per: Valerio Piccioni (M60) argento nei 200 sl e bronzo nei 100 sl; Silvia
Serafini (M45) argento negli 800 stile libero e bronzo nei 100 dorso; Alessio Spelonchi (M25) argento negli 800 stile libero e bronzo nei 400 stile libero.

Un argento per: Michele Nitti (M45) 100 farfalla; Monica Mottolese (M45) 200 rana; Massimo Strada (M45) 800 sl; Augusta Mondaini (M55) nei 50 stile libero.

Un bronzo per: Iole Citriniti (M40) 1500 stile libero; Mirco Piccari (M35) 100 stile libero; Monica Battelli (M30) 50 farfalla; Carlotta Mulazzani (U25) 100 rana e Patrick Del Bianco (M30) nei 50 stile libero.

Staffette: 9 ori, 4 argenti e 1 bronzo.