Indietro
lunedì 30 novembre 2020
menu
Icaro Sport

Nuoto. Elisa Celli campionessa italiana sui 200 rana

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 2 ago 2014 22:39 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Miglior modo per prepararsi agli Europei di Berlino (18/22 agosto) non c’era. Elisa Celli ha conquistato questo pomeriggio il titolo italiano dei 200 rana nella vasca dello Stadio del Nuoto di Roma. Lo ha fatto in 2’28”17, precedendo l’eterna rivale e compagna di nazionale Giulia De Ascentis (2’29”40) e l’astro nascente Francesca Fangio (2’29”50). Per la Celli è terzo titolo tricolore dopo gli ori conquistati agli Invernali
2012 e 2013; al bronzo ai Primaverili del 2013 e all’argento ancora ai Primaverili ma di questo 2014, sempre nella vasca amica di Riccione. Una continuità impressionante che testimonia come la 24enne riminese della Pro Swimm SS9 e della Polisportiva Riccione sia la migliore interprete della specialità in campo azzurro.

“Ha fatto la prestazione che noi tecnici ci aspettavamo – dichiara a fine gara Luca Corsetti, responsabile tecnico del nuoto riccionese –. E’ partita stamattina per Roma, ha gareggiato ed è tornata a casa. E’ ancora sotto carico di lavoro e dunque non potevamo aspettarci tempi migliori. Diciamo che è una prova che
aumenta la sua sicurezza in vista dell’obiettivo più grande della stagione: raggiungere la finale agli Europei di Berlino”.

Flavio Semprini
Ufficio stampa PolCom Riccione