giovedì 24 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 28 ago 2012 20:13 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’inizio della stagione cestistica santarcangiolese è distante appena un giorno. Domani, infatti, avrà luogo il primo allenamento di quella che allo stato attuale delle cose è a tutti gli effetti la prima squadra gialloblu. Come noto, dopo le vicende estive si ripartirà dalla D, la formazione è fatta ed è formata da ragazzi molto giovani quasi per la sua totalità. Si inizia col massimo dell’entusiasmo possibile: l’allenatore è Davide Tassinari, il vice Stefano Colombo, il preparatore atletico Cristian Tomassini.

Parliamo della squadra con il ‘Tasso’, coach Tassinari…
“Ripartiamo dal nostro settore giovanile, da una squadra che è quasi interamente composta dai
ragazzi dell’Under 19 Nazionale d’Eccellenza (squadra che allenerà lo stesso Tassinari, ndr). Dei senior rimangono Castellani, Panzeri e Mussoni, per il resto ragazzi del ’93 e anche più giovani. Per me è un onore allenare la squadra di questa città. Sono strafelice e non vedo l’ora di cominciare”.

Chi tipo di stagione sarà?
“Il campionato di serie D sarà una grande esperienza per i nostri ragazzi e con i senior cercheremo di farli crescere al meglio. Molti dei giovani sono alla loro prima esperienza in un campionato maggiore e servirà tanta carica”.

Serve tanto entusiasmo…
“Noi lo abbiamo e sarebbe bello ripartire con tanta gente al palazzo che ci viene a vedere. Per i ragazzi si tratta di un’esperienza unica”.

Prima partita ufficiale quella di Coppa Marchetti con l’Aics nel weekend del 15/16 settembre.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna