mercoledì 23 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
ven 8 giu 2012 13:47 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tuffi. L’ultima giornata dei mondiali master dedicata ai tuffi, ha visto gli atleti della PolCom impegnati nei sincronizzati – si legge in una nota della Polisportiva Comunale Riccione -. Hanno aperto le danze dal trampolino tre metri Viola Tecchi, fresca d’argento nella piattaforma con Valeria D’Ermo (che è tesserata per la Carlo Dibiasi di Roma), tra le master 25/49. Settimo posto (su 15 partecipanti) per le due ragazze con 134.22 punti. Vittoria per le americane Meltz – Stillinger con 187.29. “Non siamo riuscite a provare abbastanza insieme e questo ha pregiudicato la prova – hanno detto alla fine – resta la piccola consolazione di esserci piazzate prime fra le italiane”.
Sempre dai tre metri M25/49, tra i maschi la PolCom ha schierato ben quattro coppie. Federico Nardi e Francesco Galeano si sono piazzati ottavi con 139.08 punti; Maurizio Balzi e Filippo Saulle decimi (119,01); Giorgio Arcangeli e Giorgio Curzi 12esimi (118,74) e Stefano Segalini e Marco Facchini 14esimi (100.80). Le coppie in gara erano 15 e la vittoria è andata agli italiani fratelli Damiani del Circolo Canottieri Aniene.

Nella tarda serata, le gare di sincro dalla piattaforma delle quali resoconteremo domani.

(nella foto, Tecchi – D’Ermo)

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna