Mondiale Superbike. Accesi i motori del Round San Marino

Misano SportMotori

8 giugno 2012, 18:02

Mondiale Superbike. Accesi i motori del Round San Marino

Con il grande spettacolo della Superpole entra nel vivo domani il San Marino Round eni FIM Campionato Mondiale Suberbike -si legge in una nota ufficiale-.

Oggi due le sessioni di prove per la Superbike. Nella prime prove libere della mattinata, Marco Melandri ha chiuso davanti a Carlos Checa, unici due piloti a scendere sotto il muro del minuto e 37 secondi. Nel pomeriggio invece i primi significativi responsi cronometrici e Carlos Checa ha segnato il miglior tempo (1’36.521), braccato da Jonathan Rea a 47 millesimi, poi Max Biaggi, Marco Melandri e quinto l’ottimo Davide Giugliano. Tutti racchiusi in meno di tre decimi. L’equilibrio regna da subito in pista, basti notare le prime prove cronometrate hanno visto 17 piloti in un secondo.

Prime prove di qualifica anche nelle altre classi. Sam Lowes ha staccato il miglior tempo nella Supersport, Eddi La Marra nella FIM Cup Superstock 1000 e Riccardo Russo nella Superstock 600.

PILLOLE STATISTICHE a cura di Michele Merlino
Max Biaggi è andato a podio nelle ultime quattro gare a Misano, mettendo a segno la doppietta nel 2010 e finendo al secondo posto in entrambe le gare dell’anno scorso dietro a Checa.
Carlos Checa ha fatto doppietta nel 2011 ed è andato al podio del 2010 in gara uno, per un totale di tre piazzamenti sul podio nelle ultime quattro gare corse a Misano, dove Carlos ha sempre messo a segno punti.
Terzo dietro a Checa e Biaggi in gara uno, l’anno scorso Marco Melandri è stato vittima di una caduta alla prima curva della seconda gara, provocandone l’interruzione.
Davide Giugliano ha vinto l’anno scorso la gara Superstock 1000 davanti ai connazionali Danilo Petrucci e Lorenzo Zanetti e conquistò anche la gara Superstock 600 del 2006.

Nonostante cinque arrivi su sei a punti, Tom Sykes conta solo tre piazzamenti nella top 10 a Misano, il migliore è giunto l’anno scorso: un quarto posto in gara uno partendo dalla pole.
Risultati eccellenti per Michel Fabrizio a Misano: tre partenze dalla prima fila e tre piazzamenti sul podio. Ma il pilota è stato anche sfortunato: due cadute (2006, 2011), un incidente con Biaggi (2008), due guasti meccanici a pochi giri dal via (2007) ed un cambio di moto poco prima della partenza (2008 gara due) sono le ragioni per i suoi mancati risultati. In Superstock 1000 vinse la gara del 2003.

Jakub Smrz a Misano ha fatto segnare la sua prima pole nel 2009, ottenendo in gara due quarti posti nello stesso anno. Nelle ultime due stagioni parecchia sfortuna, con due rotture nel 2010 e due cadute l’anno scorso. Fino al 2009 era sempre andato a punti.

Quattro vittorie per l’Aprilia a Misano: una doppietta nel 2000 ed una dieci anni dopo, ad opera di Max Biaggi, che è risultato il miglior pilota per il team italiano anche l’anno scorso, con un doppio secondo posto.

La BMW è riuscita a salire sul podio qui nel 2010 in gara uno, con Troy Corser: in quell’occasione Troy conquistò la prima pole della loro storia.
Misano è uno dei circuiti in cui la Ducati ha conquistato un considerevole numero di successi: undici pole, ventotto vittorie e ben 71 piazzamenti sul podio. Nell’intera storia della Superbike, non si è vista una Ducati sul podio o in prima fila a Misano solo nel 2006 (in gara due).

Dopo la vittoria nel 2009 in gara due, per la Honda è cominciato un periodo di crisi di risultati a Misano: in tre delle ultime quattro gare qui non sono riusciti a terminare all’interno della top 10 ed il miglior risultato di questo biennio è un ottavo posto di Ruben Xaus in gara due l’anno scorso.

La Kawasaki vinse qui nel 1994 in gara uno con Scott Russell. Il loro miglior risultato degli ultimi dieci anni è un quarto posto, messo a segno da Tom Sykes l’anno scorso e da Chris Walker nel 2006. L’ultimo podio risale al 2001 (Gregorio Lavilla, terzo in gara due).

Dalla vittoria in gara uno nel 2008, la Suzuki ha conquistato qui solo un podio, con il secondo posto di Leon Haslam in gara due nel 2010. Una Suzuki non riesce a conquistare un posto in prima fila a Misano dal 2006 (Troy Corser, secondo).

COPPA DEI DUE PAESI, IN PISTA ANCHE IL GIOVANE DAKOTA MAMOLA
In pista a Misano (la gara domenica alle 16.35) anche i piloti la Coppa dei Due Paesi che dall’edizione 2012 vede la possibilità di partecipare non solo per piloti italiani o russi. La competizione si avvia a Misano in questo weekend e proseguirà il 22 luglio a Brno (Repubblica Ceca) e proseguirà il 26 agosto al Moskow Raceways, (Russia), all’interno della prima tappa del mondiale Superbike in Russia. 40 piloti si affronteranno per la conquista del montepremi totale di 50.000 euro. In pista anche le donne: Romana Fede, Ekaterina Rutskova e Alessia Polita, reduce da una gara vinta in Costarica. Attesa per Dakota Mamola, 17enne figlio del mitico Randy Mamola, considerato uno dei piloti più talentuosi di sempre. Una eredità pesante per il giovane Dakota

KTM EUROPEAN JUNIOR CUP
Giovani talenti cercasi. Nella KTM European Junior Cup sono in gara ragazzi dai 14 ai 19 anni e la competizione si corre in concomitanza con alcuni round europei dove si corre il Mondiale Superbike. I piloti utilizzano le KTM Duke 690 Trak che la casa austriaca prepara direttamente. La gara di Misano è in programma domenica 10 giugno alle 14.35.

MISANO WORLD CIRCUIT MARCO SIMONCELLI, DOMANI LA PRESENTAZIONE DEL MARCHIO
Domani alle 11.30 presso la sala stampa di Misano World Circuit sarà presentato il marchio che associa il nome dell’impianto a quello di Marco Simoncelli. Interverranno Paolo Simoncelli, padre del Sic, Arnaldo Cappellini (consulente della famiglia Simoncelli) e i vertici della Santa Monica Spa.

IL PROGRAMMA DI DOMANI, SABATO 9 GIUGNO
09.00 – 09.30 SUPERSTOCK 1000
09.45 – 10.30 WSBK
10.45 – 11.30 W SUPERSPORT
11.45 – 12.15 SUPERSTOCK 600
12.30 – 13.15 WSBK
13.30 – 14.00 EUROPEAN JUNIOR CUP
15.00 – 15.14 WSBK SUPERPOLE (1)
15.21 – 15.33 WSBK SUPERPOLE (2)
15.40 – 15.50 WSBK SUPERPOLE (3)
16.05 – 16.50 W SUPERSPORT
17.05 – 17.35 SUPERSTOCK 1000
18.00 SUPERSTOCK 600 RACE (12 LAPS Km. 50.712)
18.40 – 19.10 COPPA DEI DUE PAESI

LA PROGRAMMA ZIONE TV
Sabato 9 giugno: h. 12.30 Qualifiche (diretta La7) – h. 15.00 Qualifiche (diretta La7)
Domenica 10 giugno: h. 12.00 Gara 1 (diretta La7 – Eurosport) – h. 15.30 Gara 2 (diretta La7 – Eurosport2)

INFO BIGLIETTI: www.superbike.misanocircuit.com

(nella foto, Carlos Checa)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454