venerdì 18 gennaio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 5 giu 2012 13:38 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Quello appena trascorso è stato un buon week end per l’Ultimate Frisbee Riminese. Mentre infatti
le prime squadre del Cotarica e delle Tequila Boom Boom sono rimaste a Rimini ad allenarsi in
vista delle finali dei Campionati Italiani del prossimo fine settimana, gli atleti junior della società sono andati a Fano a disputare il Campionato Italiano di categoria. L’evento ha visto l’impegno di un totale di 30 giocatori riminesi, tutti under 20, che sui campi si sono contesi il titolo di Campioni e Campionesse d’Italia. Il podio è stato raggiunto dalla squadra delle Tequila Boom Boom Junior, che nella categoria femminile hanno raggiunto l’argento, disputando una grande finale, persa contro le cugine bolognesi UG Army. Nella categoria maschile il Cotarica Junior 1 arriva vicino al bronzo,
lasciandoselo sfuggire per qualche meta. Quarto posto per loro. Infine, il Cotarica junior 2, squadra composta da tutti giocatori Under 17, arriva solo sesto, ma portandosi a casa tanta esperienza e l’emozione di aver giocato contro compagni più grandi. E’ stato un evento cruciale questo per la Libera Società del Frisbee Riminese, poichè le tre formazioni schierate sono il risultato degli sforzi di questi ultimi anni dell’Associazione nella divulgazione dell’Ultimate Frisbee all’interno delle Scuole Medie Superiori ed Inferiori.
Prossimo appuntamento per alcuni di questi ragazzi saranno le sopra citate Fasi Finali dei Campionati Italiani Open e Women, che si disputeranno il prossimo 9-10 Giugno a Molveno (TN), in cui avranno la possibilità di confrontarsi con atleti della massima categoria, provenienti da tutta l’Italia.

(nella foto, le atlete delle Tequila Boom Boom Junior, arrivate seconde nella categoria Junior
Women. A partire da in alto a sinistra: Lucia Gavelli, Arianna Pagliarani, Elisa Leardini, Giulia Ricci, Elisa Ricci, Linda Ruffilli)

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna