Ecco le avversarie delle squadre sammarinesi in Europa

CalcioSan Marino Sport

25 giugno 2012, 20:57

Ecco le avversarie delle squadre sammarinesi in Europa

Si sono svolti questa mattina, presso la sede della Uefa, a Nyon, i sorteggi dei turni preliminari di Europa League e Champions League. Presente anche una delegazione della Federazione Sammarinese Gioco Calcio, arrivata nella sede svizzera intorno alle 11,30 – si legge in una nota della F.S.G.C.-. Alle 12,30 sono stati sorteggiati gli abbinamenti del primo turno preliminare di Champions League. Il Tre Penne, squadra vincitrice del Campionato Sammarinese, è stato sorteggiato insieme ai lussemburghesi del Dudelange. La squadra di Ceci debutterà in trasferta il 3 luglio e giocherà a Serravalle il 10.
Presenti per la società del Titano il tecnico Stefano Ceci e il dirigente Bruno De Marini.

Stefano Ceci: “Non conosciamo la squadra che andremo ad affrontare, perché finora non siamo riusciti ad avere informazioni, ma rispetto alle altre due avversarie che avremmo potuto affrontare, il Dudelange è senza dubbio la formazione più alla nostra portata. Questa partita non sarà solo un premio, perché un pensierino alla qualificazione è giusto farlo. Gare di questo tipo vanno preparate bene: noi abbiamo avuto molto tempo e dunque proveremo a farci un bel regalo”.

Alle 13 è stata la volta dei sorteggi del primo turno preliminare di Europa League, che vedrà impegnate la Libertas e, per la prima volta nella, la Fiorita. La Uefa ha diviso le squadre in 7 gruppi, composti in base al ranking. La prima delle due sammarinesi ad essere pescata è stata la Libertas, abbinata all’FK Renova, squadra macedone di Dzepčište nata nel 2003. Dalla stagione 2009/2010 i macedoni hanno sempre partecipato ad una competizione europea. Lo scorso anno il Renova ha partecipato ai preliminari di Champions League, mentre in Europa League questa sarà la terza partecipazione. Da segnalare la militanza in formazione di Sasko Pandev, fratello minore di Goran Pandev.
Per la Libertas erano presenti ai sorteggi i dirigenti Stefano Biordi e Sandro Agarici.

Michele Ceccoli (tecnico): “Qualcuno di noi forse poteva sperare in una squadra di rango più elevato o in una trasferta meno impegnativa, ma non possiamo che essere soddisfatti. Ogni avversario sarebbe andato bene, noi siamo soprattutto contenti di fare questa esperienza e di rappresentare San Marino in Europa League”.

I granata giocheranno la prima partita in trasferta, al City Stadium Tetovo, giovedì 5 luglio. Ritorno a Serravalle il 12 luglio.

La Fiorita è stata infine sorteggiata con la formazione lettone Liepājas Metalurgs. Per la loro prima volta in Europa i gialloblù debutteranno giovedì 5 luglio in casa, per poi volare in Lettonia il 12 (si gioca allo Stadio Daugava).
Presenti ai sorteggi il Presidente Alan Gasperoni, il Direttore Generale Paolo Zanotti e il vice allenatore Julian Aliaj.

Paolo Zanotti: “Quando abbiamo visto le possibili avversarie ci siamo augurati una formazione ben diversa. Potrebbe sembrare presuontuoso, ma speravamo di incrociare la squadra delle Isole Far Oer, composta da dilettanti come noi. Comunque siamo soddisfatti del sorteggio, anche se un po’ preoccupati dalla grande distanza. E’ ovvio che andiamo ad affrontare una squadra molto competitiva, ma siamo comunque convinti di poter ben figurare”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454