domenica 20 gennaio 2019
di    
lettura: 2 minuti
lun 11 giu 2012 08:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Casa dolce casa. A Misano il Bike Service Racing Team ha scritto una nuova pagina della sua storia conquistando un ottimo decimo posto con Andrea Antonelli. Il week-end era stato piuttosto travagliato. Alla partenza il pilota perugino è stato toccato da un avversario finendo fuori pista. E’ riuscito a rientrare ma in ultima posizione. Antonelli non si è però rassegnato a una gara da comprimario ma si è lanciato un’entusiasmante rimonta con sorpassi su sorpassi. Andrea ha dimostrato talento e carattere ed ha tagliato il traguardo al decimo posto.
Week-end molto difficile per Alessandro Andreozzi, al debutto assoluto in Supersport. Il giovane marchigiano ha girato pochissimo per problemi meccanici durante le prove e per una caduta. In gara ha tagliato il traguardo al 20esimo posto, un risultato da interpretare come base di partenza per il futuro. Nell’ Europeo Stock 600 week-end agrodolce per il team e per il giovanissimo tavulliese Franco Morbidelli che in qualifica aveva conquistato una fantastica pole position. In gara la sua moto ha avuto un problema elettrico e Franco ha tagliato il traguardo al 15esimo posto.

Stefano Morri, Team Manager: “è stato un week-end difficile ma positivo. Per il Bike Service il campionato è iniziato oggi con questo decimo posto di Andrea Antonelli dopo una bellissima rimonta. Questo risultato è ottimo in prospettiva futura: è il primo passo e siamo sulla strada giusta”.

Andrea Antonelli: “sono molto felice della mia gara. Al traguardo ho festeggiato come si avessi vinto perché per me è realmente così. Ero ultimo a centro metri dal penultimo ma ho fatto una bellissima rimonta. La moto andava veramente bene, la squadra è splendida, lavora in modo eccezionale e mi sono trovato molto bene con tutti. Se avessi mantenuto la mia posizione alla partenza avrei potuto lottare per un risultato a ridosso dei primi. Sono molto fiducioso. Ora dobbiamo lavorare sodo, stare sereni e possiamo puntare alle prime 7 posizioni”.

L’Ufficio Stampa Bike Service Racing Team

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna