mercoledì 20 marzo 2019
In foto: Spaccio e furto. Nella notte i carabinieri hanno arrestato tre giovani durante una serie di controlli mirati a Riccione.
di    
lettura: 1 minuto
gio 2 giu 2011 13:08 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Intorno a l’una i militari hanno arrestato un 21enne barese, cameriere e pregiudicato, sorpreso a spacciare all’interno della discoteca “Cocoricò”. Addosso aveva 8,7 grammi di hashish, 1,2 di marijuana e 0,7 grammi di cocaina.
Circa tre ore dopo a finire in manette è stato un altro 21enne pregiudicato residente a Casalecchio di Reno. I carabinieri lo hanno bloccato nel parcheggio della stessa discoteca riccionese mentre armeggiava sulla propria auto: all’interno 0,9 grammi di ketamina, 1 grammo di marijuana e 1,6 di hashish oltre a 475 euro provento di spaccio.
L’ultimo giovane a finire in manette è stato, intorno alle 4.40 un 22enne napoletano residente in Genova. In questo caso però niente spaccio ma l’accusa di furto aggravato. sempre al Cocoricò il ragazzo era stato visto strappare dal collo di un 21enne una collana d’oro bianco del valore di 600 euro. La refurtiva non purtroppo non è stata recuperata visto che il giovane è riuscito a consegnarla ad un complice prima dell’arresto.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna