Indietro
sabato 31 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Volley Serie C. La Royal Catering torna in testa

In foto: Perde la Gulf-Femm. Sconfitta anche la Banca di San Marino.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 14 nov 2010 15:29 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

In serie C maschile, sabato 13 novembre, la ROYAL CATERING si riprende la testa della classifica del campionato, seppur in coabitazione, battendo in
casa per 3 a 0 il Marignano (parziali a 19, 20 e 19) – si legge in una nota della Federazione Sammarinese Pallavolo -. I titani giocano un match ordinato, preciso, con pochi errori. Buono in difesa, a muro e in battuta, fondamentale nel quale appare ispirato Luca Mularoni. La partita non ha mai un vero e proprio brivido, perché la
ROYAL CATERING, ad un certo punto di ognuno dei tre inning rompe l’equilibrio e un pur volenteroso Marignano non riesce più a rientrare. Oltre a Mularoni, bene Bulzomì nel primo set, quando porta punti e difesa alla sua squadra.

Tabellino ROYAL CATERING: Manuel Mancini 5, Luca Mularoni 13, Francesco Tabarini 13, Michele Bulzomì 10, Giancarlo Costantino 7, Davide Rossi 4, Giuliano Vanucci, Roberto Carnevale, Alessandro Gennari (L). N. E.: Luca Pucci, Andrea Lazzarini, Fausto Piscaglia, Lorenzo Benvenuti. Allenatore: Stefano Maestri.

Sconfitta casalinga invece per la GULF-FEMM. I sammarinesi hanno perso 3 a 0 (18, 21, 21 i parziali), contro un Riccione ispiratissimo, che dopo la ROYAL CATERING, batte nel giro di una settimana anche l’altra squadra del Titano. Gli uomini del presidente Lombardi nel primo set pasticciano molto in attacco e non impensieriscono mai più di tanto gli avversari. Nel secondo e terzo parziale si trovano anche davanti ma il Riccione è sempre bravo a rientrare. Incredibile la conclusione del terzo set, quando il Riccione chiede il time-out sul 20 a 19 per la GULF-FEMM e va a chiudere lasciando i sammarinesi a 21.

Tabellino GULF-FEMM: Danilo Berardi, Gianluca Bronzetti 5, Alessandro Larice 1, Andrea Pesaresi 8, Mauro Pivi 11, Ivan Stefanelli 8, Giacomo Tontini 9, Daniele Vicini (L). N. E.: Mattia Casali, Matteo Lombardi Allenatore: Francesco Regazzi.

Prossimo turno serie C maschile (sesta giornata). Venerdì 19 novembre: Volley View Ravenna – GULF-FEMM (Ravenna ore 21,15).Sabato 20 novembre: Bvolley Viserba – ROYAL CATERING (Bellaria, ore 17).

Serie C maschile. Classifica: Volley View Ravenna 12, ROYAL CATERING 12, Sar Cesena 10, Riccione 10, Volleyclub Faenza 10, Siropack Cesenatico 9, Ventil System Marignano 7, Angelo Costa Ravenna 6, Forlì Volley 6, San Mauro Pascoli 6, Yoga Forlì 6,
Bagnacavallo 6, GULF-FEMM 5, Bvolley Viserba 0.

In serie C femminile, la BANCA DI SAN MARINO perde nettamente a Porto Fuori per 3 a 0 (parziali a 17, 14 e 20). Wilson Renzi non trova le risposte che si aspettava dalla sua squadra, apparsa troppo remissiva, ed adesso deve chiamare alla pronta riscossa le sue giocatrici già dal prossimo turno casalingo contro Bellaria. Con le ravennati del Porto Fuori c’è partita solo nel terzo set, quando Elisa Balducci (a mezzo servizio per problemi al
braccio), torna nella sua abituale posizione in banda e dà il solito importante contributo in
attacco ed in difesa.

Prossimo turno (sesta giornata).Sabato 20 novembre: BANCA DI SAN MARINO – Romagna Est Bellaria (Serravalle ore 18).

Serie C femminile. Classifica: Icaro San Giuliano 14, Porto Fuori 13, Uisp Imola 12, Csi Imola 12, Cervia 9, BANCA DI SAN MARINO 9, Comaco Forlì 9, Bitline Massalombarda 9, Lar Marignano 8, Argenta 4, Romagna Est Bellaria 3, Alfonsine 3, Volley 2002 Forlì 0, Stella Rimini 0.

(nella foto, Elisa Balducci)

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Roberto Bonfantini