Indietro
sabato 24 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Basket B Dil. Giovanni Marisi e gli Angels da viaggio

In foto: Intervista al lungo santarcangiolese. Sabato al PalaAngels arriva il Monfalcone.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 4 nov 2010 00:55 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Gli Angels da viaggio cominciano a somigliare sinistramente (per gli avversari) a quelli dell’anno scorso, capaci di dominare per larghissimi tratti di gara e portare a casa delle vittorie col piglio della grandissima squadra. Aggressività, difesa e un attacco che comincia a girare al meglio – si legge in una nota della società santarcangiolese -. Poi se nel finale, quando la palla scotta per davvero, hai anche chi ti risolve le partite, beh, allora si va in carrozza…

Il ruolo chiave nel match con Padova l’ha rivestito Giovanni Marisi, canestri decisivi in un finale nel quale gli avversari si erano riavvicinati.
«Ero libero e mi sono preso quei tiri senza pensare – dice lui -. Nel primo tempo non erano andati a segno, nel finale per fortuna sì. Cos’è cambiato? Beh, quando entra il primo hai più fiducia anche per quelli successivi ed è più facile entrare in striscia».

Un match concluso da Marisi e “costruito” da Luca Bedetti e tutti gli altri in precedenza.
«Siamo stati avanti per parecchi minuti: nel finale Padova si è rifatta sotto, però noi non ci siamo fatti intimidire dalla loro aggressività e siamo riusciti a proseguire col nostro gioco. Bene così. Cosa succede in trasferta? In casa abbiamo giocato solo con Cavriago e forse ci siamo messi troppa pressione addosso volendo a tutti i costi far bene nella “prima” davanti al nostro pubblico. La differenza potrebbe essere tutta qui, lo verificheremo nelle prossime partite».

Partite di B Dilettanti, pur se gli Angels sembrano quelli dell’anno scorso…
«Qui in B però ci sono organici migliori e formazioni più preparate dal punto di vista fisico e tattico. Il livello si è sicuramente alzato: non so chi vincerà, di sicuro tra le favorite ci metto Fortitudo, Marostica e la stessa Monfalcone».

Proprio questi ultimi arriveranno al PalaAngels sabato sera.
«Sappiamo che sarà una partita dura, nella quale dovremo stare attenti a non concedere il minimo spazio ad avversari che ti possono colpire da ogni zona del campo e con qualsiasi uomo del roster. Non si può sbagliare, altrimenti la paghi: fan canestro tutti e dovremo fare grande attenzione».

(nella foto, Giovanni Marisi)

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO