sabato 24 agosto 2019
menu
In foto: C'era anche Giulia Minoli, 21enne bresciana, tra i 19 morti nella calca alla Love Parade di Duisburg in Germania. Con lei è rimasta lievemente ferita anche un'amica torinese. I feriti in totale dovrebbero superare le 350 persone.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 26 lug 2010 09:00 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I morti avevano fra 18 e 38 anni: 11 uomini e otto donne, di cui 11 erano tedeschi, due spagnoli, gli altri venivano da Olanda, Australia, Italia, Cina e Bosnia. La procura indaga per omicidio colposo.

Intanto Rainer Schaller, l’organizzatore della manifestazione, è stato chiaro: «La Love Parade è arrivata alla fine. È sempre stata un evento pacifico e una festa, non si farà più».

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna