16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ecstasy in discoteca. Arrestati tre giovani foggiani, uno è un militare

CronacaRimini

1 luglio 2009, 12:53

in foto: Cercava di spacciare ecstasy all'interno di una discoteca riccionese ma è finita in manette - insieme a due amici - colta sul fatto dagli uomini della Squadra Mobile di Rimini.

Alessandra P., foggiana di venti anni è stata arrestata con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti dopo che, nella notte di lunedì, è stata bloccata mentre tentava di piazzare alcune pasticche di ecstasy agli avventori del locale.
Addosso, nascoste in un pacchetto di sigarette, gli agenti della sezione narcotici ne hanno trovate una trentina: quanto basta per essere rinviata a giudizio per direttissima.
Con lei – a giudizio proprio questa mattina – altri due amici, anche loro foggiani. Giulia D. di venti anni e Andrea C. di ventisette: quest’ultimo, è stato spiegato in una conferenza stampa, militare dell’Esercito.
L’accusa a loro carico è di detenzione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio: da una perquisizione nella stanza d’albergo che i tre avevano affittato nel riminese sono infatti emerse altre trenta pasticche di ecstasy, oltre a 500 euro in contanti.
L’arresto dei tre giovani foggiani – tutti incensurati – allunga la sequenza di interventi, sul fronte della lotta allo spaccio di droga, messi a segno nelle ultime settimane dalle forze dell’ordine.
Solo lo scorso week-end, in una discoteca di Riccione, un trentunenne napoletano, Mauro Ferone, e Mirko Palomba, ventitre anni di Formiggine, sono stati presi nell’atto di cedere dosi di hashish.
Sempre lo scorso fine settimana, ancora, sono state sequestrate 1500 le pasticche di ecstasy in un appartamento di via Carducci a Rimini, per un valore totale di circa 15.000 euro.
Insieme alla droga, è stato trovato anche il materiale per il confezionamento, compresi i coloranti e gli stampini: un vero e proprio laboratorio chimico approntato da Tania Peonti, trentacinquenne nata in Lussemburgo e residente nel salernitano, già nota alle forze dell’ordine.
(Newsrimini.it)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454