mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: E’ nata a Rimini la Commissione Diocesana di Bioetica nell’ambito dell’Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute e in collaborazione con l’Istituto Diocesano di Scienze religiose “A. Marvelli”:
www.diocesi.rimini.it
di    
lettura: 1 minuto
mar 2 nov 2004 11:57 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

la Commissione riunisce studiosi e professionisti, esperti nei diversi ambiti scientifici e professionali che costituiscono la bioetica.
Ne è responsabile Roberto Di Ceglie, docente di Filosofia della storia nell’Università Lateranense di Roma.

La Commissione – si legge in una nota della Diocesi – muove da una logica di ascolto e di attenzione rispettosa delle diverse prospettive di pensiero e di vita, sebbene non intenda rinunciare alla ricchezza del proprio patrimonio dottrinale, culturale e spirituale che la spingono a promuovere una concezione della vita come dono e responsabilità.
La finalità prioritaria di questa Commissione vuole essere quella della ricerca, dello studio e del confronto finalizzati all’informazione (consulti e dibattiti) e alla formazione (conferenze e seminari), sia in ambito ecclesiale, sia nel più vasto contesto sociale, culturale e politico del nostro territorio.
Pur dando per scontate la delicatezza e la complessità delle questioni bioetiche – prosegue la nota della Diocesi – risulta difatti necessario che esse non vengano affidate unicamente al dibattito di una ristretta cerchia di specialisti né abbandonate a certa propaganda mediatica che spesso procede per slogans.
Le questioni della vita devono aprirsi alla più ampia partecipazione, perché a riguardo solo la consapevolezza personale rende le scelte da compiere libere e responsabili.
Tra le iniziative in programma, cicli di conferenze.
A iniziare sarà la prof.ssa Mariella Lombardi Ricci, docente di Bioetica all’Università Cattolica – sede di Torino, sul tema “La fecondazione artificiale: desideri, ragione e diritto”. L’appuntamento è per mercoledì alle ore 21 all’Oratorio degli artisti, in via dei Cavalieri 12.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna