Indietro
giovedì 24 giugno 2021
menu
Icaro Sport

Basket. I Crabs perdono di misura con il Darussafaka

In foto: Nella tournée in Turchia, non riesce la doppietta dopo quarantotto ore ai Crabs contro il Darussafaka pareggia il computo delle sfide amichevoli in terra di Turchia con una vittoria di misura contro una formazione biancorossa alle prese con un paio di acciacchi importanti:
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 9 set 2003 09:36 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il play Bruno Labaque è rimasto seduto in panchina per tutti e quaranta i minuti a causa di un risentimento muscolare. Anche l’ultimo arrivo riminese, l’italo-canadese Peter Guarasci ha fatto da spettatore per alcuni dolori al ginocchio.
I Crabs partono a razzo, spinti in regia da Filippo Rossi e dai tiri il croato Damir Tvrdic (4/6 da tre nei primi venti minuti di gioco); buona anche la prova di Roberto Gabini (12 punti e 8 rimbalzi) e di Sylvere Bryan, positivo sotto canestro e al tiro.
Positiva anche la prestazione del giovane polacco Barycz. L’americano in prova David Harrison, dopo un buon impatto iniziale sul match, ha perso un pò di efficacia nella seconda parte della sfida. Trova spazio anche il giovane Gollinucci che saggia il parquet per tre minuti.
I Crabs mantengono il comando per tutto il primo tempo di gioco, ma nel terzo quarto, grazie a una difesa oltremodo fisica, il Darussafaka inizia il recupero e gira definitivamente l’inerzia del match in apertura di ultimo periodo.

Darussafaka – Rimini 64 – 60

Darussafaka: Cuneyt 8, Cehver 4, Caner 3, Polat 5, Ergyn 20, Organ , Samek 2, Pedek 5, Ditok 7, Ryan 10.

Rimini: Harrison 6, Labaque ne, Gabini 12, Tvrdiç 15 (5/7 da tre), Bryan 15, Rossi 7, Barycz 1, Van Elswyk, Vitale 2, Tassinari 2, Gollinucci, N.e. Guarasci e Saponi. All. Murat Didin.

Primo periodo 15-28 Intervallo: 33-37, terzo periodo: 54-48

Notizie correlate
di Icaro Sport   
VIDEO