Indietro
lunedì 14 giugno 2021
menu
Icaro Sport

Baseball. La Telemarket doma Bologna. Ressa al secondo posto

In foto: In una corsa ai play off quanto mai incerta, arriva un’inattesa certezza: per la prima volta dopo 11 anni, Nettuno non ci sarà. Lo scudetto diventa così un affare tra Grosseto, che ha dato il colpo di grazia ai laziali, e la Via Emilia:
www.baseball.it
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 1 set 2003 12:00 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

dietro la capolista Bologna, appaiate ai maremmani ci sono Rimini e Modena. Nella sfida con la corazzata Italeri, in questo fine settimana i pirati hanno raggiunto l’obiettivo prefissato: portare a casa almeno due vittorie e mostrare di sapersela giocare alla pari con la squadra di Mazzotti.
Venerdì sera subito un brillante 6-1, con un ottimo Sanchez sul monte e Chiarini scatenato nel box. Sabato pomeriggio, invece, i felsinei hanno fatto la voce grossa, con un 10-5 maturato però solo nel finale, quando i pirati hanno ceduto dopo essere stati a lungo davanti. Sabato sera, la gara più equilibrata: 3-2 per i pirati, grazie a uno strepitoso Cabalisti e, ancora una volta, a Supermario Chiarini. La griglia delle semifinali si deciderà solo nel prossimo turno, l’ultimo di regular season, quando il calendario metterà di fronte le prime quattro. Rimini andrà a Grosseto, Bologna ospiterà Modena, in quelli che potrebbero proprio essere anticipi dei play off. Il punto con Roberto Cabalisti, protagonista di garatre.
Menzione d’obbligo per San Marino: ai titani bastava una vittoria a Reggio Emilia per conquistare la salvezza. E i titani, a suggello di un campionato al di là delle aspettative, sono tornati con una tripletta. Per gli uomini di Bindi, l’ultimo turno con la retrocessa Firenze sarà una passerella per festeggiare una meritatissima salvezza.

Altre notizie
di Icaro Sport
VIDEO
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.