Volley A2 femminile. Battistelli-Savallese Millenium Brescia 2-3

Valconca SportVolley

29 novembre 2017, 23:12

millenium

BATTISTELLI S.G. MARIGNANO-SAVALLESE MILLENIUM BRESCIA 2-3 (16-25, 25-16, 36-34, 23-25, 11-15)

TABELLINO
BATTISTELLI S.G. MARIGNANO:
Saguatti 20, Gray 6, Battistoni, Markovic 14, Caneva 16, Zanette 27, Gibertini (L), Sgarbossa 1, Bordignon, Nasari. Non entrate: Giordano, Casillo. All. Saja.

SAVALLESE MILLENIUM BRESCIA: Villani 21, Veglia 14, Decortes 18, Dailey 12, Guidi 9, Prandi 2, Parlangeli (L), Norgini, Canton, Bortolot. Non entrate: Biava, Angelini, Vilponen. All. Mazzola.

ARBITRI: Dell’Orso, Laghi.

NOTE. Durata set: 21′, 22′, 40′, 25′, 16′; Tot: 124′.

CRONACA E COMMENTO
Il ritorno del Battistelli tra le mura amiche, dopo due gare consecutive lontano da casa, si chiude con uno stop, il quarto stagionale nelle ultime cinque gare. Nel turno infrasettimanale dell’undicesima giornata di andata della Samsung Galaxy Volley Cup Serie A2 Femminile 2017/2018, infatti, le ragazze di Coach Saja concedono alla Savallese Millennium Brescia due dei tre punti e proseguono un trend negativo che lascia un pizzico d’amaro in bocca a tutto l’ambiente.

Le squadre scendono in campo con i seguenti sestetti.

Savallese: Prandi in regia e Decortes in diagonale, Veglia e Guidi al centro, Villani e Dailey laterali e Parlangeli libero.

Battistelli: Battistoni in regia, Zanette opposto, Gray e Caneva centrali, Saguatti e Markovic laterali e Gibertini Libero.

Parte subito forte la Savallese con Prandi e Guidi ed un buon sincronismo muro difesa portano il punteggio sul 5/10 e Saja ferma subito il gioco. Si riprende e la Battistelli si riavvicina: 8/10. Il servizio non funziona nelle Marignanesi e i tre errori consecutivi regalano l’allungo a Brescia (12/16) e Saja si gioca il suo secondo time out. La Savallese sembra averne di più in tutti i fondamentali e si porta a casa il set con gli attacchi di Decortes e Villani (16/25).

Nel secondo parziale parte meglio la Battistelli che allunga subito con Saguatti e Markovic e Mazzola chiama il primo discrezionale: 9/4. Si riprende e la Savallese recupera ma le romagnole con gli attacchi di Zanette e Saguatti riallungano e Mazzola riferma il gioco (15/9). Solo Dailey tenta di tenere a galla questo set ma la Battistelli con gli attacchi delle sue bande ben servite da Battistoni guadagna il set con una schiacciata di prima intenzione di Caneva: 25/16.

Set più equilibrato il terzo che vede le squadre a braccetto fino al 5/5. La Battistelli tenta l’allungo e si porta 15/10 con ace di Sgarbossa entrata al posto di Caneva e Mazzola ferma il gioco. La Savallese non ci sta e accorcia 17/15. Questa volta è Saja a fermare il gioco. La Savallese trova il pareggio con un ace (18/18) ma è Markovic a suonare la carica e Mazzola riferma il gioco 21/19. È di nuovo parità sul 22. Sul vantaggio Savallese coach Saja è costretto ad interrompere il gioco: 22/23. Ancora su servizio di Canton Markovic viene murata e Brescia guadagna due set point. Entrambi vengono annullati dal muro di Gray. Zanette conquista il set point per Battistelli che Decortes annulla: 25/25. Un errore arbitrale regala il terzo set point a Brescia ma Zanette rimette le cose in parità. Il punto di Decortes viene annullato di nuovo da Zanette. Ancora Decortes per il 27/28 che poi sbaglia. Caneva guadagna un altro set point che viene annullato da una discussa decisione arbitrale. Set che sembra non finire mai (34/34) ma prima Zanette poi Saguatti decidono che è ora di chiudere: 36/34.

Il quarto set riprende con due bei punti di Gray ma è Brescia che conduce le danze e Saja decide di chiamare time out: 7/11. Il set si rimette in equilibrio sul 17/17. Sul vantaggio Battistelli Mazzola chiama time out: 19/18. Set equilibratissimo che volge verso un finale incerto dove le squadre si alternano nei vantaggi ma Brescia riesce a portarsi sul 21/23. Villani guadagna il primo di due set point per Brescia. Markovic annulla il primo ma è Villani a portare le proprie compagne al tie break: 23/25.

Tie break che vede subito avanti la Battistelli 4/1 e Mazzola ferma subito il gioco. Un’altra discussa decisione arbitrale regala due punti a Brescia con il cartellino rosso a Caneva per proteste (7/6). Si va al cambio campo con la Battistelli avanti 8/6. Mazzola riferma il gioco sul 10/7. Si riprende il gioco e Brescia pareggia subito 10/10 e questa volta è Saja a chiamare time out. Con un gran muro di Decortes Brescia guadagna 3 match point. La stessa Decortes segna il punto vincente: 11/15.

Abbiamo intervistato il vice coach Alessandro Zanchi: “Sicuramente speravamo di fare meglio. La pausa possiamo dire che arriva nel momento giusto per recuperare le forze e lo spirito che ci aveva accompagnato in questo splendido avvio di campionato. La partita di oggi è stata caratterizzata da parecchi errori che hanno continuato dalla partita di domenica con Mondovì. Poteva e doveva essere un risultato migliore per come si era
messo il match. Buona la prova di Gray che ha sostituito ottimamente Casillo”.

RISULTATI
Battistelli S.G. Marignano-Savallese Millenium Brescia 2-3 (16-25, 25-16, 36-34, 23-25, 11-15)
Golem Olbia-Volley Soverato 1-3 (25-22, 19-25, 19-25, 30-32)
Golden Tulip Volalto Caserta-Ubi Banca San Bernardo Cuneo 0-3 (20-25, 17-25, 21-25)
Zambelli Orvieto-Delta Informatica Trentino 1-3 (25-18, 17-25, 23-25, 20-25)
Barricalla Collegno-Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 3-0 (25-21, 25-23, 25-23)
Sigel Marsala-P2p Givova Baronissi 1-3 (16-25, 25-17, 25-27, 17-25)
Lpm Bam Mondovi’-Conad Olimpia Teodora Ravenna 3-2 (25-15, 25-17, 19-25, 17-25, 15-12)
Bartoccini Gioiellerie Perugia-Fenera Chieri 0-3 (15-25, 26-28, 19-25)

Riposa: Club Italia Crai

CLASSIFICA
11a Giornata Andata 29-11-2017 – Samsung Galaxy Volley Cup A2
Volley Soverato 25; Fenera Chieri 24; Lpm Bam Mondovi’ 24; Ubi Banca San Bernardo Cuneo 23; Delta Informatica Trentino 22; Battistelli S.G. Marignano 21; Conad Olimpia Teodora Ravenna 18; Barricalla Collegno 17; Savallese Millenium Brescia 15; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 14; Club Italia Crai 13; P2p Givova Baronissi 11; Zambelli Orvieto 10; Bartoccini Gioiellerie Perugia 8; Golem Olbia 8; Sigel Marsala 7; Golden Tulip Volalto Caserta 4.

PROSSIMO TURNO
03-12-2017 17:00
P2p Givova Baronissi – Golem Olbia
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio – Lpm Bam Mondovi’
Zambelli Orvieto – Barricalla Collegno
Fenera Chieri – Golden Tulip Volalto Caserta
Savallese Millenium Brescia – Sigel Marsala
Delta Informatica Trentino – Bartoccini Gioiellerie Perugia (02-12-2017 20:30)
Volley Soverato – Conad Olimpia Teodora Ravenna
Club Italia Crai – Ubi Banca San Bernardo Cuneo (02-12-2017 17:00)

Riposa: Battistelli S.G. Marignano

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454