Indietro
lunedì 30 gennaio 2023
menu
Calcio Prima Categoria

Accademia Marignanese-San Lorenzo 1-1

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 28 nov 2022 11:04 ~ ultimo agg. 11:07
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

ACCADEMIA MARIGNANESE-SAN LORENZO 1-1

IL TABELLINO
ACCADEMIA MARIGNANESE: Badioli, Markaj, Berardi (60° Izzo), Beccari, Ottaviani F., Luppoli, Cekirri (55° Marcolini), Lorenzi (70° Ottaviani G.), Siciliano (73° Romano A.), Romano L. (82° Gabellini), De Blasio. A disposizione: Ndoye, Rinaldi. Allenatore: Mirko Palazzi.

SAN LORENZO: Gallo, Santoni (75° Veschi), Giovanardi, Delucca, Mancini, Prunella, Stefanutti, Giannetti, Scarpellini, Amaducci, Bianco (65° Fusini). A disposizione: Minotti, Tontini, Lazzaretti, Buffone, Santini, Gomez, Vandi. Allenatore: Giovanni Costa.

Arbitro: Emilio Buccirossi della Sezione di Ravenna.

Marcatori: 40° Luppoli (AM), 88° Fusini (SL).

Espulsi: Delucca (SL) e Di Blasio (AM).

CRONACA E COMMENTO
Si gioca sul sintetico dello Stadio Comunale e i ragazzi di mister Mirko Palazzi disputano una gara per alcuni versi positiva, ma gettano sicuramente al vento la possibilità di vincere la partita.

Il San Lorenzo va in inferiorità numerica alla mezz’ora del primo tempo a causa di un brutto fallo di Delucca, l’Accademia Marignanese approfitta solo parzialmente della situazione, riesce ad andare in vantaggio con un bel colpo di testa del centrale difensivo Alessandro Luppoli, ma non riesce a chiudere la partita sbagliando alcune occasioni per raddoppiare. Per settanta minuti la squadra sta bene in campo e crea occasioni, poi forse per il timore di non riuscire a vincere la gara, forse per alcune discutibili decisioni del direttore di gara, l’Accademia Marignanese ha smesso di giocare e ha rischiato di subire il pareggio con un calcio di rigore che il San Lorenzo ha sciupato. Il campanello di allarme non è bastato a rimettere le cose a posto e gli ospiti quasi allo scadere hanno realizzato la rete del pari con un colpo di testa di Fusini a due passi dalla porta. L’arbitro ha ristabilito anche la parità numerica mostrando il secondo cartellino giallo e quindi quello rosso all’attaccante Gianluca Di Blasio. Poi l’Accademia Marignanese, con tutte le sostituzioni già effettuate, è andata a sua volta in inferiorità numerica a causa dell’infortunio occorso all’autore della rete, Alessandro Luppoli, e in nove contro dieci ha rischiato di perdere una partita che avrebbe dovuto chiudere ben prima dell’epilogo.

In settimana si aprirà la finestra di mercato invernale e la Accademia Marignanese è già all’opera per rinforzare la rosa.

Ufficio Stampa Accademia Marignanese

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO