Indietro
domenica 5 febbraio 2023
menu
Primo Turno di Qualificazione

Conference League: sorteggiate le avversarie di Tre Penne e Tre Fiori

In foto: ©FSGC
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 14 giu 2022 15:52 ~ ultimo agg. 16:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Erano attesi per oggi all’ora di pranzo i sorteggi del Primo Turno di Qualificazione a Champions ed Europa Conference League 2022-23.

A mezzogiorno esatto gli abbinamenti relativi alla principale competizione europea per club, che vedrà La Fiorita – campione sammarinese uscente – debuttare all’altezza del turno preliminare, dove incrocerà l’Inter d’Escaldes in semifinale, con i galloni della testa di serie. Un eventuale successo ai danni degli andorrani aprirebbe ai Gialloblù le porte della finale con la vincente della sfida tra Levadia Tallin ed i padroni di casa del Vikingur Reykjavík. Chi tra le quattro squadre coinvolte dal minitorneo della capitale islandese (21-24 giugno) risulterà vincente, dovrà vedersela al Primo Turno di Qualificazione con il Malmö: la gara di andata si terrà in Svezia il 5 o 6 luglio prossimi, la settimana successiva è prevista la gara di ritorno. Laddove La Fiorita non dovesse riuscire nell’impresa, per il club di Montegiardino l’avventura europea proseguirebbe col Secondo Turno di Qualificazione alla UEFA Europa Conference League – il cui sorteggio si terrà nella giornata di domani alle ore 13:00.

Hanno invece conosciuto l’identità delle proprie avversarie all’altezza del Primo Turno di Qualificazione alla prossima UEFA Europa Conference League, Tre Penne e Tre Fiori. I vicecampioni di San Marino erano inseriti nel lotto delle 30 teste di serie, mentre il Tre Fiori – non testa di serie – nel macrogruppo delle altre 30 società. Sulla base del rispettivo ranking, le sessanta squadre sono state divise in dieci sottogruppi: il Tre Penne nel gruppo 4, il Tre Fiori nel gruppo 7. Così, alla seconda estrazione il club di Città è stato abbinato alla corrispondente squadra del gruppo 9 – nella fattispecie i bosniaci del Tuzla City. I club dell’omonimo paese, ha chiuso al secondo posto il campionato bosniaco: l’uomo copertina è Krpic, andato in gol 15 volte nel corso della passata stagione. In generale, è però la batteria di trequarti del Tuzla ad aver fatto le fortune di bianco-celesti nel corso dell’annata da poco conclusa, con ben tre ulteriori giocatori a ridosso della doppia cifra.

Sfuma all’ultimo abbinamento l’opportunità per il Tre Fiori di sfidare nuovamente il Bala Town. Il club gallese, con cui i Gialloblù ottennero lo storico passaggio del turno in Europa League nell’estate del 2018, non sarà sulla strada del club di Fiorentino. Per i freschi vincitori della Coppa Titano, infatti, l’avversario rappresenterà un inedito assoluto e risponde al nome di Fola Esch. Club lussemburghese, che negli ultimi anni ha rappresentato la principale alternativa al F91 Dudelange – vincendo tre degli ultimi nove campionati nazionali – si è piazzato al terzo posto nella stagione 2021-22. Grande protagonista dell’annata del Fola è stato Mirza Mustafic. Duttile centrocampista di scuola Borussia Mönchengladbach, ha fatto registrare numeri impressionanti nell’annata alle spalle, con 14 gol e 15 assist. Tre di queste reti sono arrivate proprio nella fase di qualificazione alla UEFA Europa Conference League 2021-22, dove il Fola ha superato due turni prima di uscire col Kairat Almaty nell’anticamera della fase a gruppi.

Le sfide del Primo Turno di Qualificazione alla prossima Conference League si disputeranno il 7 e 14 luglio 2022. Dal momento che sia Tre Penne che Tre Fiori sono state sorteggiate in casa per la gara di andata, con ogni probabilità la UEFA – nel tardo pomeriggio di oggi – comunicherà il calendario definitivo degli impegni della competizione, tenendo conto di questa ed altre sovrapposizioni che richiedano una giustapposizione a posteriori.

FSGC | Ufficio Stampa

Altre notizie
Campionato Sammarinese

Folgore-Pennarossa 2-1

di Icaro Sport
di Icaro Sport