Indietro
menu
Passaggio in consiglio

Coriano, ok in commissione al bilancio di previsione

In foto: il sindaco Spinelli e l'assessore Ugolini
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 30 mar 2021 13:16
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Questa sera (martedì) il consiglio comunale di Coriano affronterà il bilancio di previsione 2021-2023 che ha già avuto il via libera in commissione. Nonostante le difficoltà ed i ritardi dovuti dalle conseguenze della pandemia, evidenzia l’amministrazione, il documento approda in consiglio entro i termini previsti.

Nel dettaglio, il bilancio prevede entrate correnti per 9,4 milioni, di cui circa 5,3 milioni di entrate tributarie (IMU ordinaria, addizionale IRPEF, fondo di solidarietà) e continua l’impegno sul fronte del recupero evasione.

Si registrano trasferimenti in lieve aumento rispetto lo scorso anno (658.000 euro) mentre sono in calo le entrate extratributarie stimate in 2,2 milioni circa.

Confermate tutte le aliquote e tariffe dei tributi locali, mentre sono state abbattute del 66% le tariffe degli impianti sportivi e delle palestre. In sensibile calo i proventi da sanzioni al codice della strada.

Per quanto riguarda la spesa pubblica si conferma il peso del rimborso per la rata di ammortamento dei mutui comprensiva di interessi, pari a circa 1,3 milioni di euro, a cui si aggiungono circa oltre 2 milioni di euro di personale e circa un 1,1 milioni di euro di accantonamenti (fondo crediti di dubbia esigibilità e altri fondi).

Per quanto riguarda la spesa per acquisto di beni e servizi la previsione è di circa 3,3 milioni.

Sul fonte spesa si segnala un incremento dovuto alle assunzioni di personale che prevedono: due agenti di P.L. a tempo determinato per due anni; un tecnico al 50% per pratiche superbonus 110%; due tecnici a tempo determinato per un anno per il settore edilizia privata; un tecnico; un assistente sociale; un istruttore amministrativo.

Con l’approvazione del bilancio si libereranno le risorse del fondo “zona rossa” per circa 375.000 euro.

Questo bilancio di previsione 2021-2023 – spiega Gianluca Ugolini, Vicesindaco e assessore al Bilancioè sicuramente caratterizzato dagli effetti della Pandemia-Covid che ci ha colpito duramente e che ha creato una crisi sanitaria ed economica di proporzioni smisurate. Nonostante ciò abbiamo lavorato e programmato il futuro della nostra comunità con la capacità e con la serietà che da anni ci contraddistingue, cercando il giusto equilibrio e la concretezza. Siamo soddisfatti del lavoro di squadra fin qui svolto da questa amministrazione.

Il bilancio 2021-2023 si riconferma virtuoso nonostante le difficoltà del momento – evidenzia il sindaco Domenica Spinelli. I ringraziamenti ai dipendenti tutti che continuano ad adoperarsi per raggiungere obiettivi importanti per la città. Continueremo insieme a lavorare in questa direzione per continuare ad essere erogatori di servizi anche aggiuntivi, viste le nuove necessità causate dalla pandemia.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO