Indietro
menu
A Riccione

Litiga con il figlio e aggredisce i carabinieri. Arrestato 60enne

In foto: I controlli dei carabinieri
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 7 gen 2021 12:39 ~ ultimo agg. 19:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Litiga violentemente con il figlio e quando i carabinieri arrivano nell’abitazione l’uomo si mostra aggressivo anche nei loro confronti, colpendoli con calci e schiaffi. L’episodio è avvenuto ieri un’abitazione di Riccione e ha come protagonista un 60enne originario di Napoli e residente nella perla verde.

La pattuglia del radio mobile era intervenuta all’interno dell’appartamento, dopo la segnalazione di una lite accesa tra un uomo e il figlio convivente. Alla vista dei militari il 60enne, non solo non si è calmato ma, non volendo fornire le generalità, li ha aggrediti prima a parole e poi è passato ai fatti. Ha colpito al volto uno dei carabinieri con uno schiaffo, per poi scagliarsi anche contro il collega, sferrandogli un calcio.

L’esagitato, al termine della breve colluttazione, è stato arrestato.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO