Indietro
menu
Messa a San Giuseppe al Porto

Le fiamme Gialle celebrano il patrono San Matteo

In foto: i partecipanti alla messa
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 23 set 2020 14:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Oggi la Guardia di Finanza di Rimini ha festeggiato San Matteo, patrono dei Finanzieri.

San Matteo, la cui festa liturgica è il 21 settembre, è stato proclamato patrono della Guardia di Finanza da Papa Pio XII nel 1934. La messa è stata celebrata da don Mario Vannini nella Chiesa della parrocchia di San Giuseppe al Porto. Erano presenti il Prefetto di Rimini, Dott. Giuseppe Forlenza e le principali autorità civili e militari del capoluogo, accolte dal Comandante Provinciale Garaglio e dal Comandante del Reparto Operativo Aeronavale. C’era anche una piccola rappresentanza di ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri nonché di militari in congedo dell’Associazione Nazione Finanzieri d’Italia, Sezioni di Rimini e Riccione. La solenne funzione è stata impreziosita dalla voce del soprano signora Paola Tiraferri, accompagnata dal maestro Franco Benedetto Morri.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
VIDEO
di Redazione   
di Simona Mulazzani