Indietro
menu
Dal 30 settembre al 2 ottobre

I padiglioni della fiera ripartono. Al via Enada

In foto: una passata edizione
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 29 set 2020 16:31 ~ ultimo agg. 17:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Riparte l’attività della fiera di Rimini (a Vicenza si è già tenuta Voice dall’11 al 14 settembre, sempre organizzata da IEG). Dal 30 settembre al 2 ottobre ai padiglioni riminesi si svolge la 32° edizione di Enada, Mostra Internazionale degli apparecchi da intrattenimento e gioco.
Con modalità riviste alla luce delle norme anticontagio, ci sarà tutta la filiera del gioco con le novità del settore, dai prodotti, alle tecnologie, ai servizi delle più importanti imprese italiane e straniere.

Ci sarà un nuovo layout, all’ingresso sud, l’accesso principale del quartiere fieristico nei pressi della stazione ferroviaria interna (attiva) e del bus stop. Quindi un focus dedicato all’amusement, nella stessa hall sud. E un’area eventi, con incontri tra cui il convegno inaugurale, previsto per mercoledì 30 alle 11 sul tema “Gioco di Stato: ripartiamo da Enada”, che vedrà la partecipazione del presidente di IEG Lorenzo Cagnoni, del presidente di Sapar Domenico Distante e del direttore interregionale per l’Emilia Romagna e le Marche dell’Agenzia Dogane Monopoli Franco Letrari. Modera l’incontro il giornalista Cesare Trevisani.

“Enada è da sempre un appuntamento strategico, non solo per tutto il settore, ma anche per l’intera industria italiana”, come sottolinea il presidente di SAPAR Domenico Distante, partner della manifestazione, “quest’anno lo è ancora di più e ha un valore ancora più grande, perché vogliamo dare nuova linfa al mercato per farlo ripartire con slancio. È quindi importante per le aziende e tutti gli operatori essere presenti alla Fiera di Rimini”.

Nella hall sud verrà inoltre allestita una business lounge riservata agli espositori che potranno utilizzarla per incontrare i loro clienti anche al di fuori degli stand, per trattative riservate e garantendo il distanziamento.

www.enada.it