Indietro
menu
Rottura di un impianto

Acque reflue nel Marecchia, scattato il divieto di balneazione

In foto: la foce del Marecchia
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 22 ago 2020 17:59 ~ ultimo agg. 18:02
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

E’ scattato nel pomeriggio di ieri (21 agosto) lo stop alla balneazione alla foce del Marecchia a Rimini. Con una nota, l’Ausl ha infatti informato il comune di Rimini dell’avvenuto scarico per cause tecniche di acque reflue nel fiume Marecchia. La segnalazione è arrivata da Hera. L’amministrazione ha quindi emanato una ordinanza contingibile e urgente per disporre il divieto di balneazione nel tratto di mare da 700 metri a nord della foce fino a 50 metri nord e dal 50 metri a sud fino a 200 metri dal molo nord del Porto Canale. Il divieto temporaneo resterà in vigore fino alle 18 ore successive alla comunicazione da parte di Hera dell’avvenuta riparazione dell’impianto.

Il testo dell’ordinanza

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO