lunedì 24 febbraio 2020
menu
Anziani e disabili

A Rimini assistenza domiciliare per 3456 persone

di Simona Mulazzani   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 13 feb 2020 15:12
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati 2.746 gli anziani a Rimini che nel 2019 hanno usufruito dell’assistenza domiciliare gratuita, di cui 685 che hanno percepito l’assistenza domiciliare di base e 192 per assegni di cura. Un numero importante a cui si aggiungono 710 disabili, di cui 79 per assistenza domiciliare di base, 86 per assistenza educativa e 60 per assegni di cura.

L’investimento nel 2019 è stato di 33.127 milioni di euro, di cui 19.461 per gli anziani e 13,666 per i disabili. Costi che sono finanziati prevalentemente dal Fondo Regionale non Autosufficienza,  a cui contribuisce anche il bilancio comunale per euro 1.534 milioni, nei servizi agli anziani ed euro 151 mila, per l’assistenza ai disabili.

Stiamo puntando in maniera prioritaria su questi servizi – precisa l’Amministrazione Comunale – che anche nel 2019 hanno confermato numeri importanti. E’ una comunità di persone che ha bisogno di attenzioni particolari, che vanno dalla consulenza, all’affiancamento, fino all’assistenza personale a domicilio. Un aiuto prezioso anche per i familiari, perché garantisce quelle funzioni di supporto indispensabili per vivere situazioni di particolare disagio. Un sostegno che viene svolte sempre in piena integrazione con gli interventi e le prestazioni di carattere sanitario di competenza dell’Ausl.

Altre notizie
A San Martino in Riparotta

La festa per i 100 anni di Teresa

di Redazione
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna