sabato 7 dicembre 2019
menu
Il derby romagnolo

Rimini-Ravenna 1-2: cronaca, tabellino, dopogara, video e gallery

di Lamberto Abbati   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti Visualizzazioni 4.436 visite
lun 2 dic 2019 16:22 ~ ultimo agg. 3 dic 23:57
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min Visualizzazioni 4.436
Print Friendly, PDF & Email


RIMINI-RAVENNA 1-2

Il Rimini ha fatto la partita, ma a raccogliere i tre punti è il Ravenna. Con due tiri in porta i giallorossi hanno fatto loro un derby dominato dai biancorossi, apparsi in assoluto controllo del match fino al pari di Giovinco. A quel punto il Rimini ha staccato incomprensibilmente la spina e dopo soli tre minuti è arrivato il gol partita di D’eramo. A nulla è valsa la confusionaria reazione finale degli uomini di Colella che in precedenza avevano speso molto dal punto di vista fisico. Al Rimini è mancato il colpo del ko, sfiorato in almeno un paio di occasioni. Al Ravenna il merito di essere rimasto in partita con le unghie e con i denti e di aver saputo capitalizzare gli unici due tiri in porta. Colella è alla seconda sconfitta consecutiva, il Rimini alla quarta. Non tutto è da buttare però. Questa sera infatti in campo si è vista una squadra compatta, aggressiva e con ritmo. E’ mancata la cattiveria in zona gol e una maggiore concentrazione nei momenti chiave. Adesso la parola d’ordine è non deprimersi, perché perdere così fa male, molto male.

IL TABELLINO
RIMINI: 28 Sala, 3 Picascia (28′ st Bellante), 5 Ferrani, 7 Nava, 9 Zamparo (21′ st Ventola), 14 Cigliano (35′ st Petrovic), 17 Arlotti (28′ st Finizio), 21 Palma, 23 Silvestro, 30 Montanari, 32 De Vito. A disp.: 1 Scotti, 12 Santopadre, 6 Van Ransbeeck, 11 Mancini, 26 Pari, 31 Messina. All.: Colella.

RAVENNA: 22 Cincilla, 3 Ricchi (1′ st Raffini), 4 Pellizzari, 5 Ronchi, 9 Nocciolini (32′ st Nigretti), 11 Purro (19′ Mustacciolo), 15 D’eramo, 23 Sirri, 26 Giovinco, 27 Papa, 32 Lora (12′ st Selleri). A disp.: 1 Spurio, 8 Martorelli, 19 Fyda, 20 Sabba, 21 Fiorani, Cesprini. All.: Foschi.

ARBITRO: Filippo Giaccaglia di Jesi.
ASSISTENTI: Costin Del Santo Spataru di Siena e Marco Toce di Firenze.

RETI: 30′ pt Zamparo (Ri), 24′ st Giovinco (Ra), 27′ st D’Eramo (Ra).

AMMONITI: Papa (Ra), Pellizzari (Ra), Ferrani (Ri), Lora (Ra), Picascia (Ri), Ventola (Ri), Ronchi (Ra).

NOTE. Corner: 4-1.

I RISULTATI DELLA 17a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE C GIRONE B E LA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
È un derby delicato quello che si gioca stasera allo stadio “Romeo Neri”, davanti alle telecamere di RaiSport. La Rimini Calcio (12 punti in classifica), reduce da tre stop di fila, ospita un Ravenna (15 punti) che non fa bottino pieno da sette turni. È anche il giorno del debutto casalingo sulla panchina biancorossa del nuovo allenatore, Giovanni Colella. In casa Rimini Silvestro rientra dalla squalifica, out lo squalificato Scappi e gli infortunati Cozzari, Candido, Oliana e Gerardi. Tra i pali confermato Sala. Il neo acquisto De Vito subito in campo. In tribuna presente Leo Acori.
Tra le fila giallorosse assenti lo squalificato Jidayi e l’infortunato Grassini. In porta gioca Cincilla.

La partita.
1′ Partiti! Prima conclusione del Ravenna dopo appena 10 secondi. Para agilmente Sala.
6′ Conclusione dalla distanza del Ravenna con Purro, con palla che esce di mezzo metro dal palo di destra della porta difesa da Sala.
11′ Arriva anche la prima conclusione del Rimini con Arlotti: girata strozzata dall’interno dell’area e palla tra le braccia di Cincilla.
15′ Punizione dal vertice sinistro dell’area di Palma che impegna Cincilla. La sfera viene deviata sopra la traversa.
20′ Cross di Palma e stacco di Nava, ma il colpo di testa dell’esterno biancorosso è debole e finisce abbondantemente a lato.
22′ Respinta corta della difesa giallorossa e tiro strozzato di Montanari respinto. Il Rimini torna a farsi pericoloso.
30′ Gol del Rimini! Zamparo di tacco corregge in rete il doppio colpo di testa Ferrani-Arlotti su angolo di Palma.
37′ Conclusione da fuori area di Arlotti, attento Cincilla. In questi primi 37 minuti si è visto un buon Rimini.
45′ Si conclude il primo tempo con il Rimini in vantaggio 1-0 grazie al quarto centro in campionato di Zamparo.

46′ Si riparte. Nel Ravenna fuori Ricchi e dentro Raffini.
48′ Rimini vicino al raddoppio: lancio in profondità di Picascia e conclusione di prima intenzione di sinistro di Zamparo con la palla deviata sulla traversa da Cincilla
49′ Ripartenza del Rimini e ancora Zamparo pericolosissimo. Il centravanti da posizione molto favorevole spedisce sul fondo e grazie il Ravenna.
54′ Conclusione di Palma dal vertice sinistro dell’area che impegna Cincilla.
64′ Il Ravanna si fa vivo dalle parti di Sala con la conclusione mancina di Selleri. La palla termina abbondantemente sopra la traversa.
69′ Pareggio del Ravenna. Punizione a giro di Giovinco e Sala battuto.
71′ Ribaltone Ravenna, gol di D’Eramo con un destro al volo all’interno dell’area che non lascia scampo al portiere biancorosso.
82′ Gol divorato dal Rimini. Cross di capitan Ferrani e Silvestro tutto solo nell’area piccola incorna tra le braccia di Cincilla.
87′ Cincilla in presa alta su cross di Finizio. Il Rimini attacca a testa bassa.
90′ Sono cinque i minuti di recupero.
95′ Il derby se lo aggiudica il Ravenna, che in tre minuti ribalta il risultato. Sconfitta amara per il Rimini.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA AL LINK https://www.newsrimini.it/2019/12/rimini-ravenna-1-2-il-dopogara/

Notizie correlate
di Icaro Sport   
VIDEO
di Icaro Sport   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna