lunedì 23 settembre 2019
menu
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 24 feb 2019 14:28 ~ ultimo agg. 25 feb 15:20
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Print Friendly, PDF & Email

CATTOLICA-MEDICINA 1-1

IL TABELLINO
CATTOLICA: Rossini, Casolla (48′ st M. Mercuri), Scoccimarro, Sale, Ceramicoli, Tombari, Bacchiocchi, Palazzi (24′ st Bara), Sylla (32′ st Bartomioli), Sartori, Di Addario. A disp.: Andreani, Dosio, Cruz, Fiaschini, Bacchielli, Protino. All. Freschi.

MEDICINA FOSSATONE: Sammarchi, Garelli (35′ st Giannini), Ferretti, Canova, Strazzari, Mascherini, De Brasi, Carboni (21′ st El Abbassi), Maiorano (14′ st Callegari), Tonelli, Graziano (38′ st Giangregorio). A disp.: Baldazzi, Dekanosidze, E. Mercuri, Negroni, Zirondelli. All. Gelli.

ARBITRO: Giuseppe Sangiorgi di Imola.
ASSISTENTI: Marco Savorani di Lugo di Romagna e Giacomo Bartoletti di Cesena.

RETI: 13′ pt Tonelli, 7′ st Ceramicoli.

AMMONITI: Ferretti, Sale, Callegari.

ESPULSO: 15′ st Sartori per somma d’ammonizioni.

NOTE. Corner: 4-4. Allontanati dal campo il dirigente accompagnatore del Cattolica Lavolpicella ed il fisioterapista Frino.

I RISULTATI DELLA 25a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE B E LA NUOVA CLASSIFICA

video

CRONACA E COMMENTO
È sfida salvezza al “Calbi” tra Cattolica e Medicina Fossatone, appaiate in classifica a quota 26. I padroni di casa sono reduci da quattro sconfitte di fila con mister Freschi ancora a caccia dei primi punti. Tutti a disposizione in casa locale. Durante il riscaldamento si ferma però Dosio, sostituito in campo da Ceramicoli.

Cattolica in maglia bianca, in nero con inserti giallorossi gli ospiti.

La partita. Il primo sussulto è di Sartori, che all’8′ si libera e calcia, pallone a fondo campo.
Al 13′ il Medicina si porta in vantaggio: lancio in avanti di Canova, Ceramicoli colpisce di testa, il retropassaggio sbagliato di Sale si trasforma in un assist per Tonelli, che fa passare il pallone sotto le gambe di Rossini.
Al quarto d’ora la punizione dal limite dell’area di Palazzi è centrale, Sammarchi blocca con sicurezza.
Al 18′ il primo corner della partita, è per gli ospiti. Sugli sviluppi Carboni mette al centro, nessun problema per Rossini.
Al 20′ Bacchiocchi recupera dopo un rinvio corto della difesa ospite, controllo e tiro di sinistro fuori bersaglio.
Al 21′ lancio di Bacchiocchi per il tentativo di prima di Di Addario, che spedisce a lato.
Al 23′ dopo un’iniziativa di Sylla a destra Sale prova a risolvere da fuori area, pallone oltre la traversa.
Al 26′ Palazzi da calcio piazzato pesca in area Sale, che incorna a lato.
Al 28′ Palazzi calibra male la punizione dalla trequarti, spedendo direttamente a fondo campo.
Al 36′ anche il Cattolica batte il suo primo angolo: Sammarchi mette i pugni sul cross di Palazzi, Di Addario tenta la battuta al volo, pallone fuori bersaglio.
Al 40′ Medicina pericolo: Carboni in area serve Maiorano, che non trova il tempo per la battuta.
Al 41′ la punizione dai 25 metri di di Palazzi è bloccata senza affanni da Sammarchi.
Al 43′ Sartori per Sylla, che si allunga la sfera e viene anticipato, Sartori lotta sul pallone, Sylla lo recupera e appoggia per Sale, destro ribattuto da Ferretti.
Al 45′ il secondo corner per i padroni di casa: Casolla scambia con Di Addario, il Cattolica guadagna una semplice rimessa laterale. Sugli sviluppi nuovo angolo per i ragazzi di Freschi: dalla bandierina ancora Casolla, Ceramicoli viene anticipato e non può impattare di testa.
Dopo un minuto di recupero si va al riposo con il Medicina avanti di un gol.

Al 6′ della ripresa Casolla va via a destra, cross rasoterra, Bacchiocchi per Sartori, che controlla e calcia, palo, poi Di Addario impegna Sammarchi, che fa un passo indietro e blocca sulla linea di porta.
Al 7′ il Cattolica trova il pareggio: corner di Casolla e stacco vincente da centro area di Ceramicoli. 1-1.
Al quarto d’ora i padroni di casa restano in dieci per l’espulsione di Sartori per somma d’ammonizioni, la seconda per una simulazione in area. Allontanati per proteste anche il dirigente accompagnatore Ivan Lavolpicella ed il fisioterapista Luigi Frino.
Nonostante l’inferiorità numerica il Cattolica continua a spingere.
Al 19′ la punizione di Palazzi impegna severamente Sammarchi, Ferretti tocca, il portiere ospite non riesce a bloccare e Casolla alza la mira.
Al 23′ Sylla recupera il pallone dopo una rimessa laterale, si muove bene al limite dell’area, il suo fendente sibila a lato di poco.
Al 23′ Sylla recupera il pallone dopo una rimessa laterale, si muove bene al limite dell’area, il suo fendente sibila a lato di poco.
Al 31′ corner di Canova e colpo di testa a fondo campo di Mascherini.
Al 38′ cross di Casolla dall’out di destra, deviazione da due passi di Bartomioli e pallone sul palo.
Quattro i minuti di recupero.
Al 50′ Di Addario prova a sorprendere dalla distanza Sammarchi, pallone a lato.
Finisce 1-1. Si stoppa a quattro la serie nera del Cattolica, con Freschi che conquista il primo punto della sua gestione. Entrambe le squadre salgono a 27 in classifica.

IL DOPOGARA

Altre notizie
Calcio Prima Categoria H

Verucchio-Spontricciolo 1-1

di Icaro Sport
Calcio Promozione Marche

Gabicce Gradara-Biagio Nazzaro 2-2

di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna