mercoledì 16 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 14 set 2018 09:55
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dal 1989 il mese di settembre è dedicato alla celebrazione condivisa del Tempo del Creato: una sfida che le chiese cristiane stanno imparando ad affrontare assieme, riscoprendo in orizzonte ecumenico l’impegno comune per la cura della creazione di Dio.

Dal 2006, la Conferenza Episcopale Italiana, sentendo l’urgenza di rilanciare con più forza questo tema, propone a tutte le diocesi di celebrare la Giornata per la Custodia del Creato, il 1 settembre o in altra data fino al 4 ottobre, festa di San Francesco d’Assisi, lanciando tematiche diverse per la riflessione e la preghiera ma anche gesti concreti di cambiamento.

Nel 2017, la Diocesi di Rimini, attraverso l’ufficio per la pastorale sociale e quello ecumenico, risponde all’invito dei Vescovi, celebrando un momento di preghiera ecumenica vicino al mare, alla presenza del vescovo Francesco Lambiasi e padre Serafino Corallo.

Anche quest’anno l’evento si ripeterà sabato 15 settembre presso Piazzale Boscovich a Rimini alle ore 18. Un appuntamento importante e significativo per cui tutte le confessioni cristiane insieme alle associazioni e ai movimenti presenti sul territorio calorosamente invitati a partecipare.

Notizie correlate
Rimini Rimini Social

Lorenzo e i piccoli eroi

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna