venerdì 14 dicembre 2018
In foto: Imballaggi di plastica pronti per essere riciclati
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
mer 29 ago 2018 15:12
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 138
Print Friendly, PDF & Email

Cresce la raccolta differenziata. I dati pubblicati dall’Agenzia regionale per la prevenzione, l´ambiente e l´energia dell´Emilia-Romagna parlano per Rimini di un aumento del +3,3% (la media regionale è di +2,5 %) e una raccolta giunta al 63,5% (64,3% raccolta regionale), con una crescita del 20% rispetto a dieci anni fa.

E’ fondamentale mantenere alta l’attenzione – commenta l’assessore all’ambiente Anna Montini – sia sulle modalità di raccolta dei rifiuti, rendendole sempre più efficienti, sia dal punto di vista della comunicazione nei confronti dei cittadini, e della sensibilizzazione sui grandi benefici ambientali della raccolta differenziata. Il risultato ampiamente positivo è anche frutto dell’ammodernamento del sistema di raccolta in tutto il territorio a monte della statale 16. Sono stati introdotti infatti nuovi cassonetti, più comodi, e sono stati aggiunti ex novo, circa nella metà delle isole ecologiche, cassonetti per la raccolta di sfalci e ramaglie, nei i quali, allo stesso modo di quel che avviene per i  cassonetti dell’organico, continuiamo a raccomandare di non inserire mai sacchetti di plastica. Anche i controlli sul territorio da parte delle Guardie Ecologiche Volontarie, hanno contribuito al raggiungimento del buon risultato ma, teniamo a precisare, che è sempre importante che ognuno faccia la propria parte, differenziando con attenzione i rifiuti e conferendoli correttamente, pensando al bene comune, al decoro e ai benefici sull’ambiente

Tutti i dati regionali sulla raccolta differenziata del 2017 sono consultabili sul sito di Arpae .

Notizie correlate
di Redazione
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO