giovedì 13 dicembre 2018
In foto: l'ingresso da via Ovidio
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
sab 25 ago 2018 12:30 ~ ultimo agg. 14:13
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 735
Print Friendly, PDF & Email

Diverse ferite, al volto, alla testa e al corpo, che gli hanno provocato uno stato di coma. Sono le condizioni in cui giovedì sera è stato trovato un uomo all’esterno dell’ospedale Infermi di Rimini. Si tratta di un 56enne senza fissa dimora, di origine romena. L’uomo è stato trovato esanime disteso sul prato del giardino del lato di via Ovidio, dove si trovano le casette per la lungodegenza. Il 56enne, che da tempo bazzica attorno all’ospedale alla ricerca di un alloggio di fortuna, nel pomeriggio era stato visitato al pronto soccorso per del sangue che gli usciva dal naso, ma nulla di grave. Attorno alle 20 è stato trovato  in condizioni disperate, tanto che è stato deciso il trasferimento al Bufalini di Cesena, dove si trova in rianimazione. Sul posto anche le forze dell’ordine che stanno analizzando le immagini delle telecamere di sicurezza per provare a ricostruire la dinamica di quanto accaduto

Altre notizie
Il Meeting presenta l'edizione 2019

Il Meeting verso i 40 con un avvicendamento

di Maurizio Ceccarini
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO