domenica 24 febbraio 2019
In foto: la torretta "incriminata"
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 10 ago 2018 18:06
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Prima i black out, poi internet. “Da dieci giorni il centro di Riccione rimane puntualmente senza il collegamento internet tramite fibra”. La denuncia arriva dall’Associazione Albergatori che spiega: “Il fenomeno si ripresenta giornalmente della fascia oraria dalle 13 alle 16 lasciando molte attività senza collegamento internet, il che significa nella maggior parte dei casi, senza la possibilità di utilizzare il Pos e per chi usa la tecnologia Voip, anche il telefono. Dal 1 agosto sono stati segnalati a Telecom i primi problemi, ma a tutt’oggi la situazione è rimasta invariata.

L’interruzione è stata segnalata ripetutamente da diverse attività economiche di Riccione poste nel quadrilatero compreso tra viale Parini, via Milano, Via Catullo, Viale Ceccarini.   Siamo stupiti che un’azienda del calibro di Telecom non riesca in 10 giorni a risolvere un problema causato, sembra, da un interruttore magnetotermico che alimenta una torretta situata dietro al Palazzo del Turismo di Riccione. Con l’approssimarsi del ferragosto e l’intensificarsi del traffico telefonico e internet (prenotazioni, transazioni Pos ed altro) Federalberghi Riccione è preoccupata dei danni che tale fenomeno causa alle imprese associate e sicuramente valuterà come tutelare i propri interessi. Si auspica che Telecom provveda a rimuovere con la massima sollecitudine e in maniera definitiva le cause di questo gravissimo disservizio”.

Altre notizie
nominato il nuovo segretario

Cambio al vertice del Sap provinciale

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna