Piccardo Traversetolo campione regionale Juniores

piccardo

in foto: Foto di squadra con la coppa

La Piccardo Traversetolo è campione regionale Juniores. Sul campo neutro di Spilamberto la formazione di Melli si impone con merito, ma necessita dei tempi supplementari per domare un Corticella sorretto, più volte, dalle parate di Peracchiotti, di gran lunga il migliore dei suoi e tra i migliori in assoluto.

La tribuna dell’impianto è gremita. Tra il pubblico anche un gruppetto di tifosi della Piccardo Traversetolo, che con cori e fumogeni sostengono la squadra per tutta la partita.

I parmensi danno subito l’impressione di essere superiori agli avversari. Al 9′ Tanzi prova ad impensierire il Corticella con una punizione dai venti metri, ma Peracchiotti è attento. La replica del Corticella arriva un minuto dopo, con Fabbri bravo ad anticipare Nisi in uscita. Il match prosegue in equilibrio, con il Corticella più solido in difesa e la Piccardo Traversetolo migliore nella costruzione della manovra e nel portare pericoli alla porta di Peracchiotti. Al 13′ l’estremo difensore del Corticella vola per deviare la conclusione di Zavaroni, anche se è il Corticella a trovare il gol. Al 22′ Fabbri esce male su un calcio d’angolo, Scognamillo lo trafigge di testa, ma l’arbitro annulla il gol perchè il pallone ha superato la linea di fondo dopo la battuta del corner. È però della Piccardo Traversetolo l’occasione più nitida. Al 44′ Machitella ha tra i piedi il pallone del vantaggio, ma Peracchiotti sventa la minaccia con un guizzo prodigioso.

Nella ripresa la formazione parmense cresce, mentre quella bolognese inizia ad accusare lo sforzo prodotto nel primo tempo. Rosati non inquadra la porta per il Corticella, poi è un assalto a Fort Apache della Piccardo Traversetolo. Ci provano Musiari, per due volte Kulluri e Benelli, ma Peracchiotti si dimostra insuperabile fino al 90′ (0-0).
A sbloccare il risultato è il neoentrato Orlandini che, al 4′ del primo tempo supplementare, trafigge il portiere bolognese. La reazione del Corticella è veemente. Broglia e Graziani sfiorano il pareggio, ma è la Piccardo Traversetolo a raddoppiare con Kulluri che trova il gol in una partita caratterizzata da molti errori.
E’ la squadra di Melli ad accedere alla fase nazionale. Al Corticella l’onore delle armi.

Il tabellino

CORTICELLA-PICCARDO TRAVERSETOLO 0-2 d.t.s. (0-0 d.t.r.)

CORTICELLA: Peracchiotti, Paganini, Bigi (dal 2′ sts Galletti), Fire, Vadim (dal 5′ pts Graziani), Scognamillo, Sica (dall’82’ Postiglione), Rosati (dal 59′ Cordoni), Nisi, Lelli (dal 70′ Rabbi), Broglia. All.Nardiello. A disp.: Luccarini, Rimondi.

PICCARDO TRAVERSETOLO: Fabbri, Benelli (dall’81’ Spagnoli), Corbettini, Bandaogo (dal 2′ pts Orlandini), Sana, Zibana, Zavaroni (dal 1′ pts Fava), Musiari (dal 1’sts Monteleone), Kulluri, Tanzi, Machitella (dal 55′ Mihani). All.Melli. A disp.: Bianco, Bonini.

Arbitro: Benevelli di Modena.

Reti: 4′ pts Orlandini, 6′ sts Kulluri.

Note. Spettatori 300 circa, ammoniti Rosati (C), Kulluri (P), angoli 4-10, recuperi 0′, 4′, 1′, 0′.

Damiano Montanari
Ufficio Stampa CRER FIGC LND

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454