lunedì 21 gennaio 2019
In foto: dosi di cocaina (repertorio)
di Lucia Renati   
lettura: 1 minuto
mer 2 mag 2018 16:30 ~ ultimo agg. 16:54
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Rimini, infiltrati in borghese tra i giovani della fiera al “MIF – Music Inside Festival” nei padiglioni della fiera di Rimini, hanno arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio, D. G., 24 enne originario della Provincia di Foggia, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia. I militari lo hanno bloccato mentre spacciava: nelle mutande aveva 23 dosi già pronte di cocaina (peso di 15 grammi) e 330 euro in contanti ritenuti provento di spaccio. Il tutto è stato sottoposto a sequestro in attesa delle analisi di laboratorio del caso.
L’arresto è stato convalidato stamattina in Tribunale ed il ragazzo è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa del processo che si terrà nei prossimi giorni.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna