venerdì 18 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
lun 7 mag 2018 15:15 ~ ultimo agg. 15:23
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il torneo dedicato alle giovani promesse del tennis italiano alla fine è stato vinto proprio da una giocatrice in piena ascesa, per di più romagnola. Alessandra Mazzola ha trionfato infatti nella 1a edizione del torneo nazionale Open femminile del Circolo Tennis Venustas, il trofeo “Hotel Mexico Bellaria Igea Marina” dotato di ben 4.000 euro di montepremi.

Domenica sera in finale la giovane 2.4 riccionese, portacolori del Tennis Viserba, accreditata alla vigilia della sesta testa di serie, ha battuto 7-6 (4), 1-6, 6-3 la 2.5 Elora Dabija, portacolori del Ct Giotto di Arezzo. Finale di grande intensità, dominata nel 3° set dalla verve dell’emergente giocatrice della Perla Verde.

Nel tabellone di 3° successo di Isotta Mancini, 3.3 del Ct Rimini. Si chiude con un grande successo, tecnico e di partecipazione, la prima edizione del torneo, reso possibile dalla sinergia tra Elisa Vandi, presidente del Club, ed Alberto Gradara, grande appassionato di tennis, imprenditore-albergatore di Igea, che ha creduto nella qualità delle giovani giocatrici del panorama azzurro.

Ora spazio, sempre sui campi del Ct Venustas, al Trofeo del Gelso di 4a categoria maschile (109 iscritti), che vede nel ruolo di principali teste di serie i 4.1 Gianluca Pasini, Andrea Muratori, Giorgio Reali, Stefan Buca, Davide Silvagni, Pasquale De Musso, Alessandro Missiroli e Massimo Ceccarelli.

Altre notizie
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna