Indietro
giovedì 25 febbraio 2021
menu
Icaro Sport

Lo Yamaha Gas Racing Team in testa al Campionato Italiano Supersport

In foto: Lorenzo Gabellini sul podio
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 22 mag 2017 15:09 ~ ultimo agg. 15:10
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

LO YAMAHA GAS RACING TEAM IN TESTA AL CAMPIONATO ITALIANO SUPERSPORT

Week-end da incorniciare per il Yamaha GAS Racing Team. L’aria di casa ha subito galvanizzato la squadra riminese che ha conquistato una splendida vittoria in gara-1 con Lorenzo Gabellini ed un ottimo 4° posto con Marco Bussolotti, autore di una fantastica rimonta dopo essere precipitato in ultima posizione per un contatto al via.

In gara-2 c’erano tutti i presupposti per fare il bis, anzi, per vedere entrambi i piloti sul podio. Gabellini è stato protagonista di una prestazione entusiasmante ed al 14esimo giro si era portato in testa alla gara ma la corsa è stata interrotta con la bandiera rossa per una caduta, senza conseguenze, di un concorrente. In questi casi, in base al regolamento, è valida la classifica del giro precedente e Gabellini si è dovuto quindi accontentare del 2° posto, a 46 millesimi dal vincitore Ilario Dionisi.

Ottima la prestazione di Marco Bussolotti che ha lottato costantemente per le primissime posizioni dimostrando di poter ambire alla vittoria. Nel finale purtroppo ha dovuto calare il ritmo e si è dovuto accontentare del 4° posto.

Paolo Meluzzi, Team Manager: “Sono molto soddisfatto di questo week-end. Ringrazio tutta la squadra per lo splendido lavoro svolto durante la settimana, gli sponsor e quanti ci supportano. È stata una grande emozione essere balzati in testa alla classifica del campionato ma già da oggi siamo al lavoro ambire alle posizioni di vertice anche nelle prossime gare”.

Lorenzo Gabellini: “Il bilancio del week-end è positivo ma non nascondo il mio rammarico per la vittoria in gara-2 sfuggita quando l’avevo già in mano. A Misano ho conquistato comunque due splendidi risultati che mi hanno proiettato al comando della classifica generale”.

Marco Bussolotti: “Ho conquistato due quarti posti ma se il primo ha il sapore dell’impresa visto che avevo fatto una grande rimonta, il secondo mi lascia un po’ di rammarico perché ho fatto una scelta tecnica sbagliata che ho pagato poi a fine gara. Purtroppo sono cose che succedono. Ho comunque conquistato dei punti importanti per la classifica del campionato”.

L’ ufficio stampa GAS Racing Team
Marianna Giannoni

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione