sabato 19 gennaio 2019
In foto: Un momento della mattinata di ieri
di Redazione   
lettura: 1 minuto
dom 9 apr 2017 15:58
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ Simona Cerri Spinelli, pisana, la vincitrice della quarta edizione del Premio Rimini per la poesia giovane presieduto da Sergio Zavoli. A votarla, una giuria di 550 studenti delle scuole superiori che ieri mattina hanno affollato la Sala Manzoni di Rimini per ascoltare le poesie dei finalisti. Alla vincitrice anche in premio la pubblicazione, a cura della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, di una propria raccolta di poesie.

Mentre stavo scrivendo questo libro – scrive Simona Cerri Spinelli – ero già ‘Al centro dei rovesci’. Vuol dire stare in mezzo alle parole, rischiare quello che si deve, senza ritrarsi. Un elogio alla nostra natura di esseri umani. Sotto i temporali, aspettando qualcosa che non ritorna. Non è un gesto di coraggio, lo trovo piuttosto un’abitudine alla vita. Ma chi non osa bagnarsi, chi vuole solo vestiti asciutti, che vive a fare?”.

 

I sette finalisti provenivano dalle iniziali 245 raccolte di poesia inedite arrivate quest’anno, poi selezionate dalla giuria tecnica fino ad arrivare ai 7 finalisti.

 

Alle spalle di Simona Cerri Spinelli (148 voti) si è classificata Al secondo posto si è classificata la giovanissima Damiana De Gennaro (132 voti) 21 anni da Vico Equense. Terzo posto per Stefano Aldeni da Sesto San Giovanni.

 

Premi speciali della giuria a Tommaso Meozzi, Damiano Scaramella e Laura Di Corcia.

A tutti sono giunte offerte di pubblicazione, ben cinque al finalista Damiano Sinfonico.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna