mercoledì 23 gennaio 2019
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto
mer 2 mar 2016 17:16 ~ ultimo agg. 3 mar 15:42
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La Rimini Calcio rimane “bloccata” da Luukap. La società di diritto inglese sul finire della scorsa settimana ha chiesto il cambio del giudice che oggi, mercoledì 2 marzo, si sarebbe dovuto pronunciare sulla questione relativa al sequestro conservativo del 30% delle quote dell’AC Rimini 1912 Srl.

Il Tribunale di Bologna dovrà quindi fissare una nuova data per l’udienza (a questo punto se ne potrebbe riparlare ad aprile). E nel frattempo Fabrizio De Meis non potrà far entrare nuovi soci nella compagine societaria. Restano infatti discordanti i pareri dei legali sul possibile diritto di opzione di Luukap, proprio a causa di quel 30% “congelato”.

Altre notizie
di Icaro Sport
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna