mercoledì 20 febbraio 2019
di    
lettura: 1 minuto
mar 1 lug 2014 18:26 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Fra gli eventi viene riconosciuto anche il crollo di parte della rupe di San Leo. Lo riferisce il deputato riminese del PD Tiziano Arlotti. Complessivamente per la regione il rifinanziamento del fondo per le emergenze è di 10 milioni di euro.
“Avere rifinanziato con la Legge sul terremoto in Emilia Romagna il fondo nazionale per le emergenze con 100 milioni di euro ha consentito cosi di intervenire con maggiori risorse – spiega Arlotti –Si sta girando pagina con un metodo più appropriato e questo consente di intervenire con tempestività e soprattutto di mettere in atto azioni tempestive, da un lato, e di prevenzione dall’altro”.
Un risultato maturato grazie al “notevole apporto dato dalla Regione ER e al gioco di squadra che insieme abbiamo saputo mettere in campo in Commmissione Ambiente e poi in Aula”.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna