venerdì 23 agosto 2019
menu
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
sab 28 giu 2014 21:01 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Entusiasmante rimonta per Alex De Angelis e il team Tasca Racing sul circuito bagnato di Assen.
Il sammarinese, che scattava dalla 19esima posizione in griglia, ha rimontato e lottato per le prime posizioni, e infine ha tagliato il traguardo per quinto.

Quella di Assen è stata una gara che si è svolta in condizioni difficilissime ma, grazie all’esperienza e alla particolari abilità sul bagnato, Alex ha saputo gestirne saggiamente tutta la durata, senza prendere rischi, fino ad arrivare a ridosso dei primi.

Alex De Angelis #15: “La pista era scivolosissima e alcuni piloti sono caduti prima ancora dell’allineamento. Allora ho optato per una partenza molto ma molto cauta e ho sfruttato i primi giri per capire come guidare al meglio in condizioni così rischiose. Ho notato che potevo aprire il gas a più non posso in rettilineo ma che se mi sognavo di farlo troppo presto in uscita di curva rischiavo veramente troppo. Una volta presa fiducia, ho impostato la mia gara tutta in rimonta. Quando la pista ha iniziato ad asciugarsi, la gomma anteriore si è usurata in fretta e la moto ha cominciato a muoversi troppo davanti: ho preferito difendere la mia posizione e portare a casa un buon risultato e punti importanti per il team”.

Notizie correlate
GP di San Marino e della Riviera di Rimini

È un omaggio a Valentino Rossi il poster ufficiale del GP

di Icaro Sport   
FOTO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna