Indietro
martedì 27 luglio 2021
menu
Icaro Sport

Kick Boxe. Gregorio Daggiano ok a Cesena

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
sab 20 ott 2012 13:00 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Gregorio Daggiano non si ferma mai. Il pugile/fighter della Boxe Riccione, recente campione regionale di boxe nella categoria -64 kg e prossimo partecipante ai Campionati italiani (a Rimini nel prossimo week-end), per non farsi mancare niente, ha combattuto un match di kick boxe K1 venerdì 19 ottobre a Cesena. Il ring era allestito al Vidia Club e la serata comprendeva incontri di K1, Thai, e MMA.

Gregorio si è imposto fin da subito su Zani, un ostico avversario di Cesena.

Con una buona boxata, conclusa con un middle kick e ginocchiate al corpo, ha costretto l’avversario a ben due conteggi già nel primo round. Per poi finire “il lavoro” all’inizio della seconda ripresa con una ginocchiata al corpo che ha costretto Zani al terzo e ultimo conteggio, tra gli applausi del pubblico.

“Un bel match per il nostro baby figther che a 16 anni, con 6 match di thai/kick e 4 di boxe all’attivo sta crescendo bene – hanno detto dopo l’incontro i suoi tecnici Samuele Ortensi e Ralph Severi – il ragazzo s’impegna sempre al massimo in palestra e i risultati di vedono: buona tecnica e grande agonismo. Se continua cosi, pensiamo potrà far parlare spesso di lui”.

Flavio Semprini
Ufficio stampa
PolCom Riccione

(nelle foto, da sinistra: Ralph Severi, Gregorio Daggiano, Samuele Ortensi)