domenica 15 dicembre 2019
menu
Cronaca Rimini

Reati in crescita. Questore: prendiamo atto ma è grande l'impegno della Polizia

di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 21 ago 2012 12:40 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Di fronte ai dati non possiamo che prendere atto di questo aumento dei reati – dice il Questore Oreste Capocasama credo che si tratti di una crescita fisiologica per una realtà come Rimini che presenta situazioni che non sto neppure a ripetere per non offendere l’intelligenza delle persone: Rimini ovviamente d’estate è una realtà diversa dalle altre.”
Per la prima volta tra l’altro anche il quotidiano economico riconosce il peso del turismo sui dati e già ieri il sindaco Gnassi e il presidente della provincia Vitali hanno preso spunto dalla graduatoria sui reati per tornare a chiedere, anche col riordino delle province, il mantenimento a Rimini dei presidi di sicurezza come Prefettura e Questura. Al questore Capocasa preme però rimarcare anche il buon lavoro svolto dai suoi uomini anche alla luce della crescita del numero di reati.
“A fronte dell’aumento dei reati predatori – spiega – c’è stata una pronta risposta da parte delle forze dell’ordine anche nelle circostanze più delicate.”
“Sia noi che l’Arma dei Carabinieri – prosegue Capocasa – prendiamo atto di questi dati che ci fanno riflettere e che forse ci porterà a cambiare qualche strategia per mettere in atto un maggior controllo del territorio. Però – conclude il Questore – voglio che i cittadini riminesi sappiano che le forze dell’ordine ci sono sempre, si impegnano e fanno questo lavoro con grande coscienza come testimoniano anche i recenti interventi (vedi notizia)”.

Notizie correlate
di Redazione   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna