La 5a edizione degli Europei di Beach Tennis si svolgerà a San Marino

Altri SportSan Marino Sport

21 agosto 2012, 23:06

La 5a edizione degli Europei di Beach Tennis si svolgerà a San Marino

Dopo il “Cepu Open” un’altra bella manifestazione a carattere internazionale, di marca tennistica, farà tappa nei prossimi giorni sul Titano.
Si tratta degli European Beach Tennis Championship, gli Europei di beach tennis, giunti alla 5° edizione, organizzati dalla Federazione Sammarinese Tennis in collaborazione con Beach Tennis San Marino. La rassegna continentale si svolgerà presso l’IBS Beach Planet adiacente al Centro Vacanze a Cailungo. Per il principale
evento beachtennistico della Tennis Europe, 20 nazioni si contenderanno lo scettro di Campione d’Europa dal 31 agosto al 2 settembre. Queste le nazioni al via: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceka, Estonia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Ungheria, Italia,
Olanda, Polonia, Portogallo, Russia, San Marino, Slovenia, Spagna e Svizzera.
Per la prima volta la Repubblica di San Marino ospita questa competizione, che negli anni precedenti si è tenuta in Bulgaria (2011), Turchia (2010) ed Italia (2008-2009).
Per il 2013 e il 2014 la location sarà l’Inghilterra, nuova nazione in cui il beach tennis si sta affermando. I campionati Europei di beach tennis sono uno dei punti forti del Tour ITF Beach Tennis. L’edizione 2011 ha visto 120
giocatori provenienti da 19 nazioni, quest’anno sarà record con 20 nazioni al via. E tra le squadre più forti al via c’è anche San Marino. Il team sammarinese è giunto quinto alla prima edizione dei campionati Mondiali per Nazioni
svoltisi a luglio a Mosca (Russia), per questo sarà una delle formazioni più accreditati nell’Europeo e cercherà ovviamente di sfruttare il vantaggio di giocare in casa, forte anche del terzo posto ottenuto in Bulgaria nel 2011 da William Forcellini e Christian Berardi, anche quest’anno punti di forza. Nel femminile i Titani schiereranno Alice Grandi-Camilla Zafferani. Di grande livello, secondo tradizione, anche il team azzurro che schiera le coppie Paolo Tazzari-Marco Garavini, campioni del Mondo uscenti, Luca Carli-Michele Cappelletti, nel femminile Simona Bonadonna-Eva D’Elia. Saranno assegnati 4 titoli,
quello di doppio maschile, doppio femminile, doppio misto e la speciale classifica per Nazioni. La favorita d’obbligo, come detto, è l’ Italia, che si presenta con la coppia campione del mondo, Tazzari-Garavini, e con i campioni europei uscenti, nazione che ha vinto tutti i i titoli finora assegnati, il crescente livello degli avversari però, ogni anno aumenta, rendendo l’esito finale non più così scontato. L’ingresso è libero.

Il programma
Giovedì 30 agosto: ore 20 cerimonia di
apertura. A seguire grande esibizione spettacolo, Beach Tennis contro Tennis, sfida fra coppia di beach tennis contro coppia di tennisti professionisti.
Venerdì 31 agosto, dalle 10 alle 21 primo turno doppio maschile, doppio femminile e doppio misto. Sabato 1 settembre, dalle 10 alle 15 secondo turno, dalle 15 alle 21 i quarti di finale.
Domenica 2 settembre dalle 11 semifinali, dalle 15 le finali ed alle 18 le premiazioni con spettacolo di chiusura.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454